Calcio ‐ Gennaio 2019

0

Coppa Italia: Monza elimina Novara, approdando agli ottavi. Sospesa sullo 0-1 Viterbese-Ternana

Nel recupero dei sedicesimi in gara unica, brianzoli (che sabato in Campionato ospiteranno la Samb) battono (1-0) piemontesi e nel prossimo turno (sempre in gara unica) ospiteranno Pro Vercelli (che ha eliminato ai rigori) Alessandria (detentrice del trofeo). Passano anche: Carrarese, Catanzaro e Pontedera. Il match del Comunale Rocchi di Viterbo interrotto al 45' per neve, sarà completato (ripartendo dai secondi 45 minuti) mercoledì prossimo 6 febbraio. Intanto fioccano altre penalizzazioni negli altri due Gironi A e C dove spicca soprattutto il -26 inflitto al Matera che si aggiunge al -6 che aveva formando un grottesco -32. All'interno le classifiche aggiornate.

0

Recuperi: vincono Campobasso e Cesena, pari Isernia-Forlì. Coppa Italia: avanti Matelica e Giulianova

Nei 2 match che archiviano 20a giornata del Girone F lupi molisani (al 3° successo nelle ultime 4 gare) travolgono (3-0) Sangiustese, finisce invece 1-1 tra isernini (al 2° pari consecutivo, il 5° interno di fila) e forlivesi. Nel recupero della 21a giornata capolista (al 9° successo nelle ultime 10 gare, il 4° esterno di fila) espugna (1-2) Agnone portandosi almeno per ora a +11 sui matelicesi (che recupereranno la gara interna col Pineto mercoledì prossimo) che intanto nei quarti di coppa battono (2-1) ed eliminano Ambrosiana approdando alle semifinali, così come giuliesi che piegano (2-1) Montevarchi.

0

Fabriano Cerreto impatta a Porto Sant’Elpidio, sorpasso Tolentino che torna primo. Pari esterni Porto d’Ascoli e Grottammare

Fabrianesi (Al 2° pari consecutivo; non vincono da 4 gare) pareggiano (1-1) al Ferranti, sul campo dell'Atletico e così cremisi dopo aver vinto la Coppa Italia Regionale, battono (2-1) Pergolese (al 2° ko consecutivo) tornando anche al comando del Campionato con un +1. Atletico Gallo (al 4° successo consecutivo) travolge (4-1) fanalino di coda Monticelli (al 7° ko consecutivo) ed entra in zona Play Off, dove invece esce Forsempronese sconfitta (2-1) dal San Marco Servigliano. Bene Sassoferrato (al 2° successo consecutivo), Atletico Alma e Biagio Nazzaro (al 3° successo consecutivo) . Portodascolani (al 2° pari consecutivo, il 3° nelle ultime 4 gare) e grottammaresi pareggiano rispettivamente (1-1 e 0-0) a Camerano e sul campo del Montefano (al 4° pareggio consecutivo, il 3° interno di fila) che ha fallito un rigore all'82'.

0

Cesena raggiunge Sangiustese al 97′, Matelica espugna Castelfidardo portandosi a -8 dalla vetta

Nell'unico anticipo del sabato, al Manuzzi, capolista (al 10° risultato utile consecutivo) come all'andata (2-2 finì a Monte San Giusto) non riesce a battere sangiustesi (al 2° pari consecutivo, il 3° nelle ultime 4 gare) ed anzi ha rischiato il ko, pareggiando (1-1) il match solo nell'ultimo dei 7 minuti di recupero. Matelicesi (al 2° successo consecutivo) vincendo (0-2) sul campo dei fidardensi riduce le distanze di 2 punti. San Nicolò travolto (1-4) a domicilio dall'Avezzano. Recanatese espugna (1-3) Pineto. Bene anche Francavilla (al 2° successo consecutivo) e Montegiorgio (al 7° successo nelle ultime 8 gare, il 5° interno di fila).

0

Samb decima. Colpaccio Rimini a Pordenone, Triestina non ne approfitta, Imolese 2a. Ternana a picco

Rossoblu (al 12° risultato utile consecutivo; 2° pari consecutivo sempre per 1-1, il 3° nelle ultime 4 gare) a quota 32, così come Ravenna (8°) e Sudtirol (9°) . Capolista (al 3° ko stagionale ed interno) sconfitta (1-2) a sorpresa in casa ed in rimonta dalla formazione riminese (al 1° successo esterno). Ma anche alabardati (al 2° pari consecutivo) steccano pareggiando (1-1) col fanalino di coda Albinoleffe e venendo scavalcati da imolesi (al 3°successo consecutivo) vittoriosi (1-0) sul Fano (al 2° ko consecutivo) ed ora secondi (a-8 dalla vetta) . Vis espugna (0-2) Terni rientrando in zona Play Off da dove escono invece fere (al 3° ko consecutivo) , così come Vicenza battuto (1-2) a domicilio dalla Feralpi (al 2° successo consecutivo ed ora 5a). Rientra dentro Play Off anche Monza (al 7° risultato utile) che piega (2-1) e scavalca il già citato Ravenna.

0

Pari a reti bianche tra Giulianova ed Agnonese. Francavilla-Campobasso sarà rigiocata

Termina 0-0 il recupero della 20a giornata tra giuliesi ed Olympia (al 2° pari consecutivo). Di nuovo rinviata per neve invece Matelica-Pineto della 21a giornata , la stessa della quale fa parte il match che era finito 1-2 per i campobassani sul campo ma è stato poi annullato per errore tecnico dell'arbitro e sarà ripetuto in data da destinarsi. Ma la squadra molisana ha presentato un contro-ricorso. Dunque per ora la formazione francavillese torna ad essere l'unica del torneo ancora imbattuta in casa. Vadacca nuovo tecnico del Castelfidardo.

0

Tolentino batte Fabriano Cerreto e vince Coppa Italia d’Eccellenza Marche, approdando a quella Dilettanti

Cremisi succedono nell’albo d’oro al Camerano conquistando trofeo regionale per la 2a volta nella loro storia. Nella finale giocata tra le mura amiche del Della Vittoria la squadra di Mosconi batte per 2-0 fabrianesi. Un gol per tempo (Tortelli sul finire della 1a frazione e Cicconetti alla mezz'ora della ripresa) sancisce il successo della compagine maceratese che ora affronterà negli ottavi della fase Nazionale il Foligno vincitore dell’equivalente trofeo umbro.

0

Samb sesta a pari punti con tre squadre. Pordenone scappa via, Imolese terza, Ternana di nuovo ko

Capolista (al 3° successo consecutivo) vince (1-2) sul campo della Virtus Verona (al 3° ko consecutivo) e si porta a +10 sulla Triestina raggiunta (sul 2-2) al 93' sul campo del Ravenna (al 2° pari consecutivo) che era sotto di 2 reti . Imolesi (al 2° successo consecutivo) corsari (0-2) sul terreno del Teramo (al 2° ko consecutivo) agganciano al 3° posto a quota 35 Fermana, raggiunta all'86'dalla Giana Erminio. Rossoblu (all'11° risultato utile consecutivo; 4° pari esterno di fila) dopo il pari di Pesaro hanno 31 punti, così come Feralpisalò (che batte 3-2 Ternana), Vicenza (che impatta a Rimini) e Sudtirol (corsaro 0-3 a Fano). Gubbio (al 3° successo consecutivo) vince (1-2) sul terreno dell'Albinoleffe (al 2° ko consecutivo ed ora ultimo)

0

Cesena corsara a San Mauro Pascoli mantiene un +10 sul Matelica che travolge Montegiorgio

Capolista (all'8° successo consecutivo, il 3° esterno di fila) vince (0-2) sul campo della Sammaurese e tiene a distanza (-10) matelicesi che si riscattano calando pokerissimo (5-0) ai montegiorgesi (che venivano da 6 successi consecutivi). Steccano (nella rincorsa alla 2a posizione) invece le tre squadre che almeno per ora completano la zona Play Off: San Nicolò, Sangiustese (al 5° pari interno consecutivo) e Recanatese (al 2° pari consecutivo, il 3° nelle ultime 4 gare) tutte bloccate sul pari rispettivamente a Jesi ed in casa con Pineto (che pareggia al 93') e Savignanese. Bene Francavilla, Campobasso (al 3° successo consecutivo, il 6° nelle ultime 7 gare, il 4° esterno di fila), Giulianova ed Isernia.

0

Fabriano Cerreto stecca ancora ma conserva un +1 sul Tolentino. Urbania e Porto Sant’Elpidio a -2. Riscatto Grottammare

Capolista (al 2° pari nelle ultime 3 gare senza vittorie) raggiunta (sull'1-1) in casa al 90' dal Montefano (all'11° risultato utile consecutivo, 3° pari di fila) rimane in testa solitaria ma ora dietro oltre i cremisi si avvicinano pericolosamente alla vetta anche durantini (al 3° sucesso interno consecutivo) e portoelpidiensi entrambi vittoriosi con San Marco Lorese ed a Porto Recanati. Dopo 2 ko consecutivi grottammaresi (al 2° successo interno consecutivo) si rialzano piegando (1-0) Marina. Primo successo interno per Biagio Nazzaro (al 2° successo consecutivo) che batte (2-1) al 94'Camerano e scavalca Portorecanati, entrando in zona play out. Bene anche Forsempronese (che torna in zona Play Off), Atletico Gallo (al 3° successo consecutivo) e Sassoferrato.

1

Avanza Samb che ora è settima. Vincono Pordenone, Triestina e Fermana. Colpaccio Fano a Terni

Capolista (al 2° successo consecutivo) batte (1-0) Albinoleffe e mantiene un + 8 sugli alabardati (al 2° successo consecutivo) che regolano (2-0) Rimini (che esonera Acori) ed un +9 sui canarini (al 2° successo consecutivo) vittoriosi (1-0) sulla Feralpi. Imolese travolge Giana Erminio (il cui tecnico Bertarelli si è dimesso) con un pokerissimo (5-0), salendo al 4° posto . Rossoblu (al 10° risultato utile consecutivo, 4° successo interno di fila) battendo Teramo in rimonta all'88', agganciano Vicenza (raggiunto all'89' dal Renate) e Ternana (che esonera De Canio dopo ko interno al 91' col Fano, che invece esce dalla zona play out) a quota 30 (a-5 dal 2° posto). Monza sconfigge Virtus Verona entrando in zona Play Off. Gubbio (al 2° successo consecutivo) piega (1-0) Vis Pesaro (al 2° ko consecutivo).

0

Anticipo Eccellenza: Porto d’Ascoli impatta col Tolentino che aggancia per ora Fabriano Cerreto in testa

Termina 1-1 (reti entrambe nel 1° tempo con Valentini che risponde al 45' a Terriaca) il match del Ciarrocchi che apre 19a giornata. Cremisi (al 2° pari nelle ultime 3 gare, il 5°stagionale, il 2° esterno) almeno per adesso raggiungono fabrianesi (che domani ospiteranno Montefano cercando di riprendersi subito il comando solitario) in vetta a quota 35. Le due capoclassifica si inconteranno mercoledì nella finale in gara unica della Coppa Italia Regionale. Portodascolani (al 4° risultato utile consecutivo) invece con questo pari (il 2° nelle ultime 3 gare, l'8°stagionale, il 3° interno) sale per ora in 8a posizione solitaria a quota 26.

0

Cesena batte Matelica e vola a +10. San Nicolò a -1 dal 2° posto. Riscatto Sangiustese

Giochi forse già chiusi in vetta a 16 giornate dal termine. Capolista (al 7° successo consecutivo, il 4° interno di fila) fa suo big match della 22a giornata, battendo per 2-1 matelicesi (al 2° ko consecutivo, il 3° nelle ultime 4 gare), ora tallonati da teramani (al 3° successo consecutivo) e sangiustesi che vincendo con l'Agnonese (al 3° ko consecutivo e senza segnare) e sul campo della Vastese (al 2° ko consecutivo) si portano rispettivamente ad un punto ed a 3 dalla 2a posizione . Montegiorgio (al 6° successo consecutivo, il 4° interno di fila) sconfigge (1-0) anche Francavilla (al 2° ko consecutivo), salendo in 7a posizione a -2 dalla zona Play Off. Bene anche Sammaurese (al 2° successo consecutivo), Savignanese, Campobasso (al 2° successo consecutivo, il 5° nelle ultime 6 gare), Forlì ed Avezzano.

0

Fabriano Cerreto ko, Tolentino batte Grottammare e si porta a -1. Colpaccio esterno Porto d’Ascoli

Capolista sconfitta (1-0) a sorpresa sul campo del Camerano. E così cremisi vittoriosi (2-0) sui grottammaresi (al 2° ko consecutivo, sempre esterno) si portano ad un solo punto dalla vetta. Portodascolani (al 2° successo nelle ultime 3 gare in cui non hanno subito gol) espugnano Monte San Giusto sconfiggendo (0-2: doppietta di De Vecchis) nel finale ed agganciando a quota 25 San Marco Lorese (al 3° ko nelle ultime 4 gare) che perde imbattibilità interna, così come Porto Sant'Elpidio, battuto (0-1) dalla Biagio Nazzaro. 1°successo esterno per il Portorecanati (al 2° successo consecutivo) corsaro (1-2) in rimonta sul terreno del Monticelli (al 5° ko consecutivo). Bene anche Pergolese (al 3° successo nelle ultime 4 gare) ed Atletico Gallo (al 2° successo consecutivo [sempre per 3-2], il 3° interno di fila).

0

Stecca ancora Sangiustese, San Nicolò espugna Recanati ed è 3°da solo. Francavilla perde imbattibilità interna col Campobasso

Rinviate per neve Agnonese-Cesena e Matelica Pineto. Sangiustesi (al 4° pari interno consecutivo) impattano (1-1) in casa con l'Isernia (al 2° pari consecutivo, il 4° nelle ultime 5 gare), venendo staccati dai teramani (al 2° successo consecutivo) corsari (0-2) sul campo della Recanatese. 1° ko interno dei francavillesi battuti (1-2) dai lupi molisani (al 4° successo nelle ultime 5 gare, il 3° esterno di fila). 1°successo esterno Jesina che batte a domicilio al 94' e scavalca Santarcangelo (al 2° ko consecutivo), uscendo dalla zona play out. Bene anche Montegiorgio (al 5° successo consecutivo) e Sammaurese. Mercoledì si torna in campo per la 22a giornata in cui spicca big match Cesena-Matelica.