Calcio ‐ Aprile 2018

0

Anticipi Eccellenza: Porto d’Ascoli batte Atletico Alma, Grottammare sconfitto in casa dalla Forsempronese

Cinque gare aprono 27a giornata. Portodascolani (al 5° successo nelle ultime 6 gare, il 4° interno consecutivo) battono (1-0) fanesi portandosi a quota 51 (per ora a -2 dal Montegiorgio che oggi ospiterà Biagio Nazzaro) così come Atletico Gallo (al 3° successo nelle ultime 4 gare) vittorioso (0-1) sul campo del Marina (al 2° ko consecutivo). Grottammaresi (al 2° ko interno consecutivo) sconfitti (2-3 ) ed agganciati in 5a posizione a quota 38 dai fossombronesi (al 2° successo consecutivo). Ciabbino (al 2° successo interno consecutivo) cala poker (4-1) al Tolentino (ad oggi fuori per distacco dai Play Off) scavalcando per ora Pergolese in griglia play out, dai quali si allontana Camerano che vince (bissato l'1-0 dell'andata) derby anconetano in casa del fanalino di coda Loreto (al 2° ko consecutivo; ad oggi sarebbe retrocesso) distanziandolo ancor di più (-13).

2

Recupero Girone B: Sudtirol cade a Santarcangelo fallendo aggancio alla Samb

Nel match del Comunale Valentino Mazzola che archivia 28a giornata romagnoli (al 2° successo consecutivo, l'8° stagionale, il 5° interno) si impogono per 1-0 sui sudtirolesi (al 2° ko esterno consecutivo, il 9° stagionale, il 7° complessivo in trasferta) salendo in 15a posizione dove agganciano a quota 32 Gubbio con un +3 sulla zona play out. La squadra di Zanetti invece resta in piena zona Play Off, al 4° posto a pari punti (46) con Mestre e Bassano ma in base alla classifica avulsa a tre risulta 6a.

8

Recupero Girone B: Reggiana battuta in casa dal Mestre che cala poker

Al Mapei Stadium reggiani (all'8° ko stagionale, il 3° interno) dopo 10 successi interni di fila vengono sconfitti 0-4 dai veneziani (al 12° successo stagionale, il 6° esterno) che scavalcano Feralpisalò (ora 7°), salendo al 4° posto dove agganciano a quota 46 Bassano e Sudtirol che domani recupera gara di Santarcangelo che archivierà 28a giornata . Squadra granata resta seconda a -7 dal Padova ma forse sfuma definitivamente sogno della promozione diretta. Alessandria espugna (0-1) Viterbo in gara 1 della finale della Coppa Italia. Nel Girone A Arezzo corsaro (2-3) al 91' ad Olbia dove era sotto di 2 gol e ad oggi sarebbe salvo nonostante -9. Nel Girone C ricordiamo che Matera è stato penalizzato di 2 punti scivolando in 8a posizione.

0

Montegiorgio batte Atletico Gallo e riprende la fuga (forse decisiva). Grottammare impatta a Tolentino

Capolista (al 2° successo consecutivo) fa suo big match della 26a giornata, bissando al Comunale di Petriano il 2-1 dell'andata al Pianarelle Tamburrini portandosi così a+5 su petrianesi e Porto d'Ascoli, a 4 turni dalla fine. Grottammaresi (al 3° pari esterno consecutivo) pareggiano (1-1) scontro diretto sul campo dei cremisi che mantengono 4a posizione restando in zona Play Off. Atletico Alma travolge con un poker (4-0) Ciabbino (al 4° ko esterno consecutivo). Bene anche Forsempronese, Biagio Nazzaro ed Urbania (che esce dalla zona play out) .

0

Matelica cade a L’Aquila, Vis impatta ad Agnone ed è a -1 dalla vetta. Monticelli espugna Fabriano e torna a sperare

Capolista battuta (2-1) in rimonta sul campo degli aquilani (al 2° successo consecutivo) restano in testa ma con un solo punto di vantaggio sui pesaresi raggiunti sul pari (1-1) dall'Agnonese (punto che per ora la mantiene fuori dai play out). Ascolani (al 4° successo stagionale, il 2° esterno) vincono (1-2) scontro diretto in casa del Fabriano Cerreto (al 4° ko consecutivo ed ormai ad un passo dalla retrocessione diretta così come il fanalino di coda Nerostellati) ma in virtù dell'attuale -8 dalla 13a restano ancora fuori dalla zona play out e ad oggi sarebbero retrocessi. Avezzano (al 3° pari esterno consecutivo; 13° risultato utile: unica squadra del torneo ancora imbattuta nel 2018 e nel Girone di ritorno) dopo lo spavento per il suo difensore Tariuc, rimonta 2 reti pareggiando (2-2) al 92' sul campo del San Nicolò (al 2° pari consecutivo). Bene Vastese (al 2° successo consecutivo), San Marino (al 3° successo consecutivo, il 10° esterno), Pineto (al 3° successo consecutivo), Sangiustese e Francavilla.

0

Padova cade a Trieste. Reggiana espugna Ravenna scavalcando Samb che ora è terza

Capolista (al 5° ko stagionale, il 4°esterno) perde (1-0) sul campo della Triestina ed il suo vantaggio sulla prima inseguitrice si riduce. Infatti reggiani (al 2° successo consecutivo) espugnando (1-2) il terreno dei romagnoli scavalcano rossoblu battuti (2-0) in casa del Bassano (4°), salendo al 2° posto a -7 dalla vetta (distacco che mercoledì vincendo recupero col Mestre potrebbe scendere addirittura a-4). Sudtirol (5°) regola (2-0) fanalino di coda Fano (al 2° ko consecutivo).Albinoleffe-piega (3-1) Feralpisalò (al 2° ko consecutivo ed ora 6a). Fermana batte (1-0) Gubbio all'83' in inferiorità numerica, avvicinandosi alla salvezza.

0

Anticipi Eccellenza: Porto d’Ascoli impatta a reti bianche a Camerano, Porto Sant’Elpidio batte Loreto

Due gare hanno aperto 26a giornata (11a di ritorno). Portodascolani (al 7° risultato utile consecutivo) sprecano grande occasione di riagganciare in testa Montegiorgio , pareggiando 0-0 sul campo dei cameranesi. Tuttavia almeno per ora la squadra di Alfonsi aggancia Atletico Gallo in 2a posizione a quota 48. Prosegue l'ottimo momento dei portoelpidiensi (al 9° risultato utile; 5° successo interno consecutivo) che piegano (3-1) il fanalino di coda (a pari punti col Barbara) Loreto avvicinandosi alla salvezza ed agganciando per ora al 6° posto a quota 34 Atletico Alma. Oggi pomeriggio al Comunale di Petriano si gioca l'atteso big match (Atletico Gallo-Montegiorgio),tra le prime due squadre della classifica, sfida che potrebbe decidere il Campionato.

0

Montegiorgio torna al comando solitario, Atletico Gallo espugna Grottammare restando secondo a -2 dalla vetta

Completata 25a giornata che era stata posticipata per Torneo delle Regioni. Resta invariato distacco tra le prime due squadre in classifica, entrambe vittoriose. Montegiorgesi battono (1-0) Camerano salendo a quota 50 e ristaccando di 3 punti il Porto d'Ascoli (47). Ma dietro non mollano petrianesi (al 2° successo consecutivo, il 4° nelle ultime 5 gare) corsari (0-1) sul campo dei grottammaresi (al 1° ko del 2018 e del Girone di ritorno; venivano da 9 risultati utili) ora quinti (per distacco ad oggi fuori dai Play Off) in quanto scavalcati dal Tolentino (al 2° successo consecutivo, il 3° nelle ultime 4 gare) che entra in zona Play Off battendo (4-1) in rimonta Forsempronese. Domenica (e non più sabato) si giocherà il big match (Atletico Gallo-Montegiorgio) che potrebbe dare una svolta al Campionato ma col già citato Porto d'Ascoli (attualmente terzo a -3 dalla vetta) comunque in agguato. Ciabbino piega (3-1) Urbania.

0

Pineto batte ed affossa speranze del Fabriano Cerreto. L’Aquila travolge Campobasso, entrando in zona Play Off

Nel Girone F si sono giocati 2 recuperi. Nel match che archivia 26a giornata la squadra pinetese (al 2° successo consecutivo) vince (1-3) sul campo dell'ormai quasi spacciata classifica alla mano squadra fabrianese (al 3° ko consecutivo; a -4 dalla zona play out ed a -14 dalla 13a), salendo al 7° posto (a-1 dalla zona Play Off) . Mentre nell'altra gara quella che archivia 27a giornata aquilani calano poker (4-1) inguaiando Campobasso (al 4° ko consecutivo e rischia di essere risucchiato in zona play out) ed agganciando in 5a posizione a quota 45 San Marino a cui risultano davanti per differenza reti.

0

Recuperi Girone B: Ravenna e Gubbio corsari rispettivamente a Salò e Fano, pari tra Vicenza e Fermana

Si sono giocati tre match della 28a giornata che verrà archiviata con le gare di mercoledì (Reggiana-Mestre) e giovedì (Santarcangelo-sudtirol) prossimo. Romagnoli (al 5° successo nelle ultime 6 gare) dopo il ko al Riviera delle Palme si riscattano espugnando (0-1) a sorpresa il campo della Feralpi ed avvicinandosi alla zona Play Off. Colpaccio esterno anche degli egubini che vincono (0-1) scontro diretto in casa dell'Alma Juventus salendo al 14° posto. Termina 1-1 invece il match del Menti tra vicentini (ora penultimi davanti al Fano) e fermani (al 2° pari consecutivo) . Nel Girone A Livorno di nuovo ko (stavolta 1-0 ad Arezzo), viene sorpassato in vetta dal Siena che vince (0-1) sul campo del Pro Piacenza tornando al comando con un +1 sugli amaranto.

8

Posticipo Girone B: Reggiana batte Sudtirol in pieno recupero, ri-salendo al 3° posto

Prosegue la lunga serie di vittorie consecutive dei granata tra le mura amiche del Mapei Stadium. Nella gara che archivia la 33a giornata (14a di ritorno) reggiani (al 10° successo interno consecutivo, il 13° stagionale, l'11° complessivo in casa) piegano (2-1) al 94' su rigore trasformato da Cesarini sudtirolesi (veniva da 6 risultati utili; all'8° ko stagionale, il 6° esterno) tornando davanti alla Feralpisalò e dunque riprendendosi 3a posizione con 47 punti, a -2 dalla Samb (2a) ed a -10 dalla capolista Padova, ma con una gara in meno (quella interna col Mestre che recupererà mercoledì 11 aprile) rispetto alle prime due della classifica. Mercoledì si giocano tre recuperi della 28a giornata.

0

Padova cala tris al Pordenone. Samb sempre seconda a -8 dalla vetta. Feralpisalò batte Bassano, salendo al 3° posto

Capolista torna al successo travolgendo (3-0) ramarri e mantenendo un +8 sulla 2a posizione, saldamente occupata a quota 49 dai rossoblu (al 3° successo interno consecutivo) che battono in rimonta Ravenna , bissando il 2-1 dell'andata. Anche salodiani bissano 2-1 dell'andata, battendo in rimonta e scavalcando (almeno per ora anche Reggiana e Sudtirol) bassanesi (al 2° ko consecutivo, il 3° nelle ultime 4 gare) . Santarcangelo col nuovo tecnico Karel Zeman sale al 15° posto e dunque esce dalla zona play out, espugnando (2-1 come all'andata) in rimonta il campo del Vicenza (al 4° ko consecutivo, il 5° nelle ultime 6 gare) di Lerda, ora ultimo dopo penalizzazione (-4) dietro al Fano (ora penultimo) che batte (2-0) Albinoleffe. Domani si gioca posticipo Reggiana-Sudtirol.