Articoli di Salvatore Antonelli

0

Garza lasciata nel ventre, processo in dirittura d’arrivo

È ritornata in aula Pamela, la giovane donna che scoprì che nel suo ventre c'erano resti dell'operazione subita dopo il parto cesareo. Il processo che sembrava quasi giunto alle conclusioni dovrà attendere l’ultima delle verifiche richieste dal giudice

7

«Ecco cosa chiedono i turisti»

Petra Pokorna, giovane imprenditrice turistica, negli ultimi anni ha raccolto circa 7 mila suggerimenti di chi ha visitato la Riviera: «Troppi disservizi extra alberghieri: basterebbe gestire bene l'ospitalità in spiaggia per i cani e aggingere l'alta qualità a favore dei disabili per ottenere già ottimi risultati»

0

Marittimo agli arresti per violenza e percosse

Avrebbe terrorizzato i vicini di casa nel maggio 2010 con minacce verbali e percosse. Ora per A.F., pregiudicato di 41 anni residente a San Benedetto è arrivata la custodia cautelare in carcere in attesa di nuovi sviluppi sulle indagini.

0

Nasce su Facebook la nuova sfida sociale per il Piceno

Chi naviga nel social forum più in voga del momento li avrà sentiti di sicuro nominare. Sono la ProSbt, un comitato virtuale pronto a rivoluzionare il territorio. Il 31 luglio e il 7 agosto scenderanno in strada per suggerire la condivisione a tutti i cittadini della Riviera.

0

Caso Trento, la perizia degli esperti

Un processo lungo ed articolato che giunge alle battute finali. Per i tecnici incaricati dal giudice non esistono condotte censurabili riguardo la tipologia di interventi, ma esisterebbe una condotta chirurgica imprudente.

3

Blocca autobus in segno di protesta, sindaco e presidente Start aperti al dialogo

Una settimana fa ha simulato un incidente rivendicando strade più agibili ai disabili. Domenica 27 giugno ha rincarato la dose bloccando gli autobus di linea della Start. Per Giuseppe Greco era doveroso dimostrare ancora una volta che la vita da disabile è un inferno «anche noi abbiamo il diritto di viaggiare come tutti gli altri cittadini».

0

Nascondeva l’eroina sotto la gonna. Processo per l’indiziata

Nel 2007 i Carabinieri di San Benedetto le trovano lo stupefacente sotto la gonna. Dopo la perquisizione dell’appartamento i sospetti sono diventati processo ed ora per la donna è iniziato il processo. Presunta spacciatrice o semplice tossicodipendente? Prima udienza con la deposizione del militari autore delle operazioni.