Articoli di Pier Paolo Flammini

2

Il campionato del Grande Equilibrio

Squadre di testa raccolte in pochi punti, analisi delle medie gol subiti e incassati: non è lo spettacolo la dote di questo girone ma l'organizzazione e la tenacia

10

Date a Moriero quel che è di Moriero

Non integralista, "sogna" un 4-2-3-1 puro ma saggiamente ha ripiegato sul 4-3-3 inserendo poi due giocatori di corsa a centrocampo e rinunciando al doppio regista. Eccellenti le sue scelte a Mestre

9

Una domanda a tutti i tifosi rossoblu

"Ma siete sicuri che senza i migliori Bacinovic, Troianiello e Di Cecco - ovvero i tre calciatori di maggior carisma, esperienza anche in categorie superiori - la Samb possa essere una squadra che, sempre sulla carta, può considerarsi tra le favorite del torneo?"