Articoli di Katiuscia Chiappini

1

Ridare dignità a San Benedetto

Tante cose non vanno e il 2016 è vicino. L’impietosa convinzione di fondo è che se nei prossimi anni ci affideremo alle sole semplificazioni o ai progetti liberi da strategie complessive per la città, il suo destino sarà la tristezza

0

Il Natale della gente di mare

C’è la leggera foschia di cenere che accoglie il giorno. Silenziosa, osserva il porto e la mia San Benedetto che, assonnata, trascina la sua coda di torpori e rumori smaltendo le fatiche della vigilia di Natale

2

Il gran rifiuto

Nella società del “trionfo della spazzatura” come la definì Montale, differenziamo diligentemente ogni cosa. I vantaggi? Non si sono visti. Ci avevano promesso una diminuzione delle tariffe. Generalmente sono raddoppiate

1

Annalisa e Vittoria

Annalisa Terranova ha presentato a San Benedetto del Tronto il suo libro “Vittoria”. Una storia degli anni ‘70. Una storia fatta di tante “cose”: di un Paese, di una famiglia, di affetti, di pane e cioccolata, di ragazzi, di passioni, di amore, di volantini, di amicizia, di spranghe, di piombo di odio, di dolore, di morte. La storia di quando uccidere un fascista non era reato. Carichi di spessore gli interventi dei relatori Pasqualino Piunti, Gian Luigi Pepa, Fabrizio Baleani, Lucilio Santoni introdotti e moderati da Katiuscia Chiappini.

0

Pietà e rispetto

Nel non lontanissimo 2000, Indro Montanelli scriveva su Repubblica che “[…] Il suicidio è una cosa che non ha né diritti né doveri. Di fronte… Continua »