Articoli di Giordano Novelli

0

Coppa Italia, risultati e marcatori del terzo turno: eliminate tutte le squadre di Serie C

Rimangono in corsa solo formazioni di A e B nella manifestazione principale. Ascoli batte (2-0) ed elimina Trapani (che sabato sera riospiterà al Del Duca nella 1a di Campionato) e a dicembre sarà ospite del Genoa. Perugia e Cremonese di B eliminano in rimonta le neopromosse in Serie A Brescia e Verona. Pescara eliminato dall'Empoli. Fuori anche Carpi, Feralpi, Imolese, Monza (battuto 3-1 in rimonta a Firenze) e Sudtirol. All’interno anche gli abbinamenti del 4° turno, i risultati della Coppa Italia di C (dove Teramo e Virtus Verona eliminano Gubbio ed Arzignano, approdando alla fase finale, così come Avellino che elimina Bari) e del Turno Preliminare di quella di D.

0

Coppa Italia Eccellenza: agli ottavi San Marco Lorese-Grottammare e Porto d’Ascoli-Azzurra Colli

Nei match d'andata degli ottavi, sabato 31 agosto, grottammaresi giocheranno a Servigliano, mentre al Ciarrocchi si giocherà sempre sabato, il derby piceno con i portodascolani che ospiteranno la neopromossa squadra collese guidata quest'anno da Aloisi. Se entrambe le 2 formazioni (Grottammare e Porto d'Ascoli) piceno-rivierasche dovessero passare il turno si affronterebbero ai quarti. All’interno tutti gli accoppiamenti degli ottavi di finale (andata e ritorno) e gli abbinamenti dei turni successivi della Coppa Italia d’Eccellenza Marche (vinta la scorsa stagione dal Tolentino) 2019/20. Aspettando il Calendario del Campionato (che inizierà domenica 15 settembre).

0

Serie D, i calendari. Girone F: Matelica ospiterà San Marino, Campobasso ad Avezzano

Alla 1a giornata anche 3 derby : due marchigiani (Tolentino-Sangiustese e come la scorsa stagione ma stavolta a campi invertiti Recanatese-Jesina) ed uno abruzzese-provinciale (Vastese-Chieti come nel Turno Preliminare di Coppa Italia). Alla 6a big match (Campobasso-Matelica) tra le 2 principali favorite del torneo. Nel Gironi (H ed I per la precisione) alla prima Foggia e Palermo impegnati rispettivamente a Fasano e Marsala. All’interno i calendari dei 9 Gironi in pdf

0

Coppa Italia, tutti i risultati e marcatori del secondo turno

Nell'unica gara del sabato Ascoli travolge (5-1) Pro Vercelli e nella prossima fase ospiterà Trapani che bissa successo della finale Play Off di maggio battendo (stavolta per 3-1) in rimonta Piacenza. Pescara regola (3-2) Mantova (che era l'unica formazione di D rimasta) al 90'. Passano ai rigori Chievo ed Imolese (che nel prossimo turno sarà ospite del Genoa) contro Ravenna e Juve Stabia. Tris (3-0) Cittadella al Padova. Colpacci esterni per Carpi, Feralpi e Sudtirol rispettivamente a Livorno, Udine (col Pordenone) e Chiavari. All’interno anche gli accoppiamenti del 3° Turno e i risultati della Coppa Italia di Serie C dove Teramo espugna (0-2) Fano e Cesena approda alla fase finale (così come Pontedera corsaro a Pistoia) battendo (3-1) in rimonta ed eliminando (così come Rimini che ha riposato) Vis Pesaro.

0

Serie D, ecco i gironi: le 7 squadre marchigiane inserite in quello F con Fiuggi e San Marino

Sette sono a 18 squadre e due a 20 (B e C). Dentro al Girone F a 18 (e non più 20) squadre, come da copione anche tutte e 6 le formazioni abruzzesi e le 3 molisane ma con le 2 novità Atletico Terme Fiuggi e Cattolica San Marino. Rispetto alla scorsa stagione non ci sono le squadre romagnole (se si considera il Cattolica come appartenente alla sezione San Marino) spostate nel raggruppamento D. Tra le nobili decadute: Foggia inserito nel Girone H (dove rimane almeno per ora anche il Cerignola) e Palermo nell’ultimo Girone, quello I.

0

Coppa Italia, risultati 1° turno: Samb e Fermana eliminate ai rigori ad Imola e Carrara

Rivieraschi (che avevano chiuso 1a frazione in vantaggio) subito eliminati, ma dopo una spettacolare (3-3 dopo i supplementari) gara persa (4-3) solo nei tiri dal dischetto che hanno premiano Imolese, la quale ora nel 2° turno (sempre in gara unica) sarà ospite della Juve Stabia. Canarini eliminati sempre via lotteria penalty, dalla Carrarese dopo l'1-1 dei 120 minuti (90 regolamentari e 30 supplementari). Tra le squadre di D ottima figura del Matelica che perde di misura (1-0) sul campo della Pro Patria e del Mantova l'unica delle 9 dilettanti partecipanti che si è qualificata, espugnando (0-2) Siena. Del Girone B oltre all'Imolese passano anche: Feralpisalò, Piacenza, Ravenna, Sudtirol e Triestina. All’interno tutti i risultati (anche della Coppa Italia di Serie C dove Gubbio travolge per 6-0 il baby Fano) e marcatori delle gare giocate e gli accoppiamenti del prossimo turno ed anche il calendario di Serie B 2019/20.

0

Serie D: ripescate Olympia Agnonese ed altre 7 squadre. Non ammesso il Francavilla

La squadra molisana retrocessa sul campo in Eccellenza dopo aver perso il play out in gara unica di Vasto, è stata riammessa nel massimo campionato dilettanti come era avvenuto anche nell'estate 2015. Le altre formazioni ripescate sono: Agropoli, Città di Anagni, Gladiator, Legnago Salus, Legnano, Pomezia e Tamai. Escluse invece Cuneo e Rezzato. Tra le squadre non ammesse c'è anche il Francavilla 1927 (che la scorsa stagione era giunto 6° e dunque ad un passo dai Play Off nel Girone F). Verranno invece aggiunte in soprannumero l'Arzachena e le blasonate: Palermo, Foggia e Lucchese.

1

Calendario completo Girone B: Samb esordirà a Fano, poi Triestina in casa, chiusura col Carpi

All’interno i calendari dei tre Gironi in pdf. Si parte domenica 25 agosto . Alla prima giornata ci sono anche: Carpi-Cesena, Modena-Vicenza e Reggiana-Feralpisalò. Alla 3a, per la squadra di Montero trasferta a Pesaro. Per i rossoblu tre derby (marchigiani) tutti esterni (Fano, Pesaro e Fermo) nelle prime 5 giornate. Nel Girone C (dove è stato inserito il Bisceglie ma non il Cerignola che nonostante ricorso vinto resta in Serie D) si inizia con Avellino-Catania.

0

Grottammare Calcio 1899: ritirata la Coppa Disciplina 2019 ed iniziata la preparazione

Alla Società grottammarese è stata conferita anche una targa riconoscimento come una delle 6 società marchigiane centenarie. Confermato il centrocampista albanese Haxhiu e preso l'esterno d'attacco Cappelli. All'interno l'elenco dei 23 convocati di prima squadra che ieri pomeriggio si è radunata al Pirani in vista della nuova stagione agonistica. Intanto la Pergolese non si è iscritta al prossimo Campionato d'Eccellenza Marche e verrà sostituita dall'Azzurra Colli.

11

Samb e Fermana restano nel Girone B, dove vengono inserite Carpi, Cesena, Modena, Padova, Piacenza e Reggiana

Approfondimento Gironi. Teramo e Ternana nel raggruppamento centro-sud. I gironi A e B (dove ci sono tutte e 4 le squadre marchigiane e tutte ed 8 le emiliano-romagnole) sono a 20 squadre, mentre il C è almeno per ora a 19. Rispetto alla scorsa stagione quasi tutte (8 su 9) le squadre lombarde comprese le 4 spostate (Albinoleffe, Giana Erminio, Monza e Renate) sono nel Girone A, mentre solo la Feralpi resta nel B . Calendari giovedì 25 luglio.

0

Grottammare Calcio: confermato in attacco Ciabuschi e preso Giacomo Calvaresi

Oltre al capocannoniere (con 10 gol) dei rivieraschi della scorsa stagione, confermati anche Casolla ed Andrea Ioele. Per quanto riguarda il nuovo arrivo , il trequartista ex Centobuchi (ai tempi della Serie D) che la scorsa stagione in Eccellenza Marche ha indossando le maglie di Portorecanati prima e Sassoferrato Genga poi, ricoprirà anche il ruolo preparatore atletico del Settore Giovanile. Ufficializzati poi altri 3 arrivi: Riccardo Ferretti, Mattia Marini ed Elio Rossi. La preparazione della prima squadra inizierà giovedì 25 luglio

0

Grottammare Calcio: Giancarlo Beni è il nuovo Responsabile del Settore Giovanile

L'ex portiere, figlio del grande Paolo (bandiera storica della Samb e dal 2016 supervisore e coordinatore del Grottammare) succede a Massimiliano Zazzetta. Annunciate dal D.G. Galiè anche 12 riconferme della prima squadra tra cui Alessandro Beni (portiere e figlio di Giancarlo), Capitan De Cesare e De Panicis. La squadra rivierasca ha vinto la Coppa Disciplina di Eccellenza Marche 2018/19.

0

Il Grottammare Calcio si separa da Massimiliano Zazzetta

Oltre all’ex difensore della Samb che era Responsabile del Settore Giovanile ed allenatore della squadra Juniores, lasciano il Club rivierasco anche altri due collaboratori: Massimiliano Lattanzi ed Andrea Marchionni. Alla base della separazione dai tre ci sono come afferma il Direttore Generale Alceo Galiè "divergenze gestionali"