TERAMO – Durante la scorsa notte, 5 maggio, alle 22:20 circa, una squadra del distaccamento dei vigili del fuoco di Nereto è intervenuta sull’autostrada A14, carreggiata in direzione sud, a circa 5 km di distanza dall’uscita di Mosciano Sant’Angelo, a seguito dell’incendio di un furgone.

Le fiamme hanno avvolto completamente la cabina del mezzo impiegato da una squadra corse di moto, da cui si è sprigionata un’alta colonna di fumo. Le due persone a bordo, appena accortesi della presenza dell’incendio, sono subito scese dal mezzo accostato a lato della carreggiata, riuscendo a salvare le tre moto e parte delle attrezzature e materiali trasportati. Subito dopo si sono portati in una posizione di sicurezza.

I Vigili del Fuoco, giunti sul posto con un’autopompa e un fuoristrada con modulo antincendio, hanno provveduto a spegnere rapidamente l’incendio, per poi mettere in sicurezza il furgone, successivamente recuperato da un carroattrezzi.

Per tutta la durata dell’intervento la viabilità locale è stata garantita su una corsia di marcia. Sul posto è intervenuta anche la Polizia Autostradale di Porto San Giorgio per regolare il traffico e gli adempimenti di competenza.