GIULIANOVA – Sabato 20 aprile 2024, alle ore 21.00, presso la Chiesa di Sant’Antonio di Giulianova Paese, si terrà un concerto di musica sacra per soprano e arpa dal titolo “Magnificat. Canto alla Vergine Maria”, con il prestigioso duo formato da Manuela Formichella e Lucia Antonacci. L’introduzione è a cura di Maria Rita Piersanti.

L’evento, organizzato in occasione dei festeggiamenti della Madonna dello Splendore, è promosso dall’Associazione musicale Nota Fulgens presieduta da Susy Paola Rizzo, con il patrocinio del Comune di Giulianova, allo scopo di diffondere attività musicali sul territorio e buone pratiche di educazione all’ascolto.

Nota Fulgens propone infatti da diversi anni, nell’ambito della rassegna Concertistica della Città di Giulianova denominata Le Stagioni, vari eventi musicali molto apprezzati sia dal pubblico che dai critici, come il Gran Concerto di Natale e Musicisti in Herba; vanta inoltre numerose collaborazioni con personalità del panorama artistico regionale, nazionale e internazionale, quali quella con il M° Piero Di Egidio, il soprano Elena D’Angelo, direttore della Compagnia delle Operette di Monza, il M° Corrado Di Pietrangelo, già docente di pianoforte principale presso il Conservatorio G. Braga di Teramo, i violinisti M° Lucia Medori e M° Luca Matani, il M° Renzo Ruggieri, jazzista di livello Internazionale, il soprano Giorgia Cinciripi e l’Orchestra Sinfonica Duchi d’Acquaviva di Atri, diretta dal M° Nataliya Gonchak, nonché la prestigiosa collaborazione messa in atto con l’Orchestra dell’Istituzione Sinfonica Abruzzese de L’Aquila, che ha visto di recente due eventi al Kursaal che hanno riscosso grande successo, così come il concerto Da Paganini a Piazzolla, duo di violino e chitarra con i Maestri Ettore Pellegrino e Gianluca Persichetti.

Il concerto di sabato 20 aprile presso la chiesa di S. Antonio, nel cuore centro storico di Giulianova paese, propone composizioni di musica classica di autori di varie epoche storiche e stili compositivi, allo scopo di evidenziare una poetica unitaria di ispirazione religiosa mariana, molto diffusa nelle nostre comunità cittadine, soprattutto in concomitanza con le festività celebrate in onore della Vergine Maria, come la festa della Madonna dello Splendore: un appuntamento religioso da sempre molto sentito e atteso dai cittadini giuliesi che si svolgerà dal 20 al 22 aprile 2024.

Durante il concerto verranno presentati brani di Ave Maria di Tosti, Cericola, Di Jorio, Zimarino, Luzzi, Schubert, Shaw, Vavilov, Gounod, Gomez e Lopez, la cui esecuzione sarà intervallata da un testo recitato volto ad illustrarne i diversi contenuti poetici.

L’ingresso è libero.