SAN BENEDETTO DEL TRONTO- Tantissime le novità dell’ottava edizione del San Benedetto International Film Festival, che quest’anno si svolgerà dal 6 all’11 agosto, sempre alla Palazzina Azzurra di San Benedetto, con il sostegno della Film Commission Marche e della Regione Marche e con il patrocinio dell’amministrazione comunale.

Nato nel 2017, il San Benedetto International Film Festival si è sempre più arricchito e consolidato nel corso degli anni, grazie all’infaticabile e impeccabile lavoro degli organizzatori e della giuria e alla partecipazione di ospiti prestigiosi di fama nazionale e internazionale, divenendo uno degli eventi di punta della Riviera Adriatica, oltre che la prima e l’unica manifestazione di respiro internazionale dedicata al cinema, in particolare ai cortometraggi, che ha luogo a San Benedetto. Ricordiamo, inoltre, che, collateralmente al festival, viene indetto anche il concorso letterario Midnight dream, quest’anno alla sua terza edizione.

Un’importante novità che caratterizzerà l’edizione di quest’anno è la collaborazione, che si preannuncia a lungo termine, con il San Beach Comix, che si occuperà della sezione riservata all’animazione. Valentino Coratella e Raffaella Grannò, infatti, due dei responsabili del San Beach Comix, faranno parte della giuria del San Benedetto Film Festival.

Inoltre, tra le novità, ci sarà la presenza di un altro curatore del Festival, Enrico Le Pera, docente di Tecnologie dell’Informazione, della Comunicazione e Produzione a Torino, sceneggiatore e regista, con doppia formazione italiana e statunitense, dove si è formato in Regia presso la University of Southern California e con Master europeo in Gestione d’ Impresa Audiovisiva. Le Pera modererà anche alcuni eventi interni al festival, che verranno svelati a breve.

Tante, comunque, si prospettano le novità di questa nuova edizione, che andranno a implementare un evento di per sé già ricco e variegato e che aspettiamo di conoscere al più presto.