ATLETICO CENTOBUCHI: Camaioni, Lanzano, Filipponi, Veccia, De Cesaris, Stacchiotti, D’Intino (1′ st Zadro), Pietropaolo, Galli (30′ st Picciola), Napolano, Cialini (21′ st Liberati).

A disposizione: Tamburini, Mbjeshova, Fabi Cannella, Sharif, Addarii, Traini. Allenatore Salvatore Fusco

PALMENSE: Osso, Silenzi, Gregonelli, Haxhiu, Ferri, Silvestri, Marcaccio (17′ st Virgili), Nazziconi M., Pelliccetti (25′ st Tassi), Nazziconi F. (29′ st Valle Indiani), Petrarulo (37′ st Ferranti).

A disposizione: Iommi, Cesetti, Mauro, Recanatini, Biondi. Allenatore Massimo Cardelli

Arbitro: Crincoli della sezione di Ascoli Piceno

Note. Espulso al 37′ pt Mauro dalla panchina per proteste; ammoniti: Cialini, Nazziconi F., Lanzano, Haxhiu. Recupero: 1’+4′

MARTINSICURO – L’Atletico Centobuchi non va oltre un pareggio ad occhiali contro la Palmense e rimane ancorato al secondo posto a +8 dalla quinta, con due gare ancora da disputare.

La sfida ha visto i biancazzurri mantenere il pallino del gioco per tutta la gara e nonostante le molte occasioni non sono riusciti a trovare la zampata vincente. Al 20’ pt Cialini si porta in avanti e arriva in area, bravo Osso a togliere la palla dai suoi piedi senza fare fallo. Alla mezz’ora Petrarulo colpisce in pieno la traversa con un tiro da fuori area. Al 45’ pt Osso miracola su una bomba di Veccia e la palla va in corner.

Nella ripresa il direttore di gara sorvola su un rigore per i locali, con Cialini che viene atterrato in area ma nonostante le proteste l’arbitro fa continuare il gioco. Al 26’ st Napolano serve Liberati che davanti al portiere manca la deviazione vincente.  Al 40′ st corner di Napolano, Veccia di testa manda fuori di pochissimo.

Dopo quattro minuti di recupero le due formazioni si dividono la posta in palio e l’Atletico Centobuchi sale a 51 punti. Il prossimo appuntamento sarà sabato 20 aprile quando i biancazzurri affronteranno in trasferta l’Elpidiense Cascinare.