SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nel weekend di campionato arriva la prima sconfitta stagionale per la Riviera Sibillini Volley, formazione di Serie C Femminile che cede 3-1 dell’ostica trasferta di Urbania. Prosegue, invece, la marcia della Farmacia Amadio Rsv che vince e convince contro Castelferretti.

SERIE C MASCHILE

Farmacia Amadio Rsv – Pallavolo Sabini 3-0 (25-21, 25-23, 25-20)

Il commento di Coach Netti: “Abbiamo ottenuto un rotondo tre a zero contro un’avversaria che era arrivata a San Benedetto con l’intento di strappare punti importanti per la classifica. A mio avviso Castelferretti è un’ottima squadra, ho avvertito i ragazzi di non guardare la classifica perché affrontavamo un organico composto da ottimi elementi. E infatti non è stata una partita semplice. Abbiamo fatto fatica ad ingranare, soprattutto nel servizio che solitamente è una nostra arma importante. Nonostante ciò, abbiamo portato il match dalla nostra parte. Vedo aspetti positivi soprattutto nella tenuta mentale. Nelle difficoltà è emersa la forza del gruppo, abbiamo tanto lavoro da fare ma sono più che soddisfatto di questo inizio di stagione”.

SERIE C FEMMINILE

Urbania Volley – Edilmonaldi Happy Car Rsv 3-1 (15-25, 25-22, 25-17, 25-20)

Il commento di Coach Cupelli: “Sapevamo di andare a giocare in un campo difficilissimo contro una squadra forte. Abbiamo approcciato al meglio la partita, vincendo agevolmente il primo set e avevamo la possibilità di portare a casa anche il secondo parziale che però ci è sfuggito per qualche errore di troppo. Nel terzo e quarto set Urbania ha giocato meglio, meritando la vittoria. Questo risultato ci dà modo di lavorare su alcune situazioni da migliorare, provando a riscattarci già dalla prossima gara”.