GROTTAMMARE – Iscrizioni entro il 10 settembre per accedere ai servizi di trasporto e ristorazione scolastica. Gli avvisi, contenti tariffe e più dettagli sui servizi, e i modelli per presentare le richieste sono disponibili al punto di accesso al piano terra della sede comunale (dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 oltre a martedì e giovedì dalle 15.30 alle 17.30) e sul sito istituzionale dell’ente alla pagina “Avvisi e bandi”. Il termine di presentazione delle domande è fissato al 10 settembre.

Il servizio di scuolabus partirà contestualmente con l’avvio dell’anno scolastico, mercoledì 13 settembre. è riservato a tutti gli alunni iscritti alla Scuola dell’Infanzia, la Scuola Primaria e la Scuola Secondaria di 1° grado di Grottammare.

La novità di quest’anno riguarda la gratuità del trasporto per i bambini residenti entro un raggio di 300 metri dalla scuola Ischia I, stante il trasferimento delle scolaresche nell’immobile comunale di via Firenze per lavori.  L’opzione va rilevata nel modulo di domanda, predisposto dal servizio Scuola. Le tariffe annue variano, in base all’ISEE, da 37 euro a 188 euro per la doppia tratta A/R e da 37 euro a 125 euro per la tratta singola A o R. L’Amministrazione ha confermato le riduzioni e le gratuità per le famiglie con più figli iscritti al servizio: al 50% per il secondo figlio, al 75% per il terzo figlio, gratis per il quarto figlio e per le famiglie affidatarie di minori.

Il servizio di ristorazione scolastica è riservato a tutti gli alunni iscritti alla sezione “Primavera”, alla Scuola dell’Infanzia ed alla Scuola Primaria del Comune di Grottammare. È in grado di fornire diete speciali in caso di problematiche di natura sanitaria (allergie, intolleranza, celiachia ecc..) o per scelte eticoreligiose, compilando la modulistica specifica disponibile sul sito istituzionale dell’ente o presso l’ufficio dei Servizi Scolastici.

Le mense saranno attive dal 18 settembre per le scolaresche del centro, dal 2 ottobre per quelle dei quartieri a sud.

Il costo dei pasti è distinto per alunno residente (4,75 euro) o non residente (5,80 euro) e sono previste riduzioni per i figli successivi al primo iscritto, a vantaggio di famiglie con Isee inferiore a 15mila euro. Il costo del pasto per gli iscritti alla sezione “Primavera” è fissato in 4,80 euro.

Il credito e il consumo dei pasti è gestito tramite il portale “Planet school” attraverso un codice univoco che verrà fornito dal personale dei servizi scolastici. Sul sito istituzionale è presente una guida per la prima registrazione e l’utilizzo del portale.

Dallo scorso anno scolastico, il pagamento dei servizi scolastici può essere fatto tramite il sistema dei pagamenti elettronici PagoPA, sia tramite il portale Planet School, sia dal sito del comune di Grottammare, alla voce Servizi on line/Pagamenti on linePagoPA. Restano valide le modalità più tradizionali del bonifico bancario o direttamente in Comune via POS, all’ufficio Servizi scolastici.

LINK UTILI:

https://www.comune.grottammare.ap.it/tipologia_documenti/avvisi-pubblici/

https://www.comune.grottammare.ap.it/servizi/mensa-scolastica/

https://www.comune.grottammare.ap.it/servizi/trasporto-scolastico/

www.comune.grottammare.ap.it/servizi/planet-school