GROTTAMMARE – Il 26 novembre avrà luogo a Grottammare la 6^Half Marathon Pietro Mennea Gold, manifestazione podistica di livello Nazionale, in piazza Kursaal ore 9, con circuito omologato Fidal.

La 6^ Edizione dedicata a Pietro Mennea, Olimpionico a Mosca 200mt nel 1980 e per oltre17 anni primatista mondiale sui 200mt, vuole essere un momento particolare di ricordo e di riflessione nel decennale della sua scomparsa avvenuta a Roma 2013 per grave malattia.

Sul circuito di Grottammare , vista l’importanza si cimenteranno moltissimi gruppi sportivi di Livello Nazionale e atleti di grande spessore agonistico. Manifestazione che ha raccolto negli anni in media oltre 1.000 iscritti. Il 2023 è già una realtà di iscritti provenienti da 7 regioni. Nutrita la presenza di società della Puglia , terra di nascita dell’olimpionico Mennea dalla Campania, dal Lazio, dall’Umbria , dalla Toscana dalla Romagna. Ancora dalla Sicilia proviene un nutrito gruppo capitanato dall’ultra 80enne Sebastiano Caldarella, soprannominato “l’enciclopedia del podismo”.

Nell’occasione è stata coniata una stupenda medaglia con l’immagine di Pietro Mennea, immagine dell’olimpionico nell’attimo in cui partiva alla conquista della vittoria dell’oro a Mosca 1980 nei 200 metri, la medaglia verrà consegnata agli atleti all’arrivo sia nella mezza maratona che nella 10 km agonistica. Tanti e di prestigio gli appuntamenti che precederanno la manifestazione. La signora Manuela Olivieri Mennea, la Fondazione Pietro Mennea presenti insieme alle massime autorità sportive Nazionali e politiche: Mennea un uomo, un atleta amato da tanti e preso da esempio nel mondo del podismo.