SANT’ELPIDIO A MARE – Oltraggio a pubblico ufficiale durante un normale controllo alla circolazione stradale: i Carabinieri di Sant’Elpidio a Mare denunciano due persone. Segue la nota dell’Arma:

«Nei giorni scorsi, a Sant’ Elpidio a Mare (FM) i militari della locale Stazione dei Carabinieri hanno portato a termine una serie di accertamenti che hanno condotto al deferimento in stato di libertà di due persone per il reato di oltraggio a pubblico ufficiale. L’azione è stata compiuta da un uomo di 65 anni già noto alle forze dell’ordine, e da sua figlia, una giovane 25enne.

L’evento si è verificato durante un normale controllo alla circolazione stradale, svolto dai militari in occasione della redazione di atti connessi a contestazioni al Codice della Strada, nei confronti della giovane donna, alla guida di un’auto. Nel corso dell’interazione, entrambi hanno proferito frasi offensive e ingiuriose nei confronti dei militari dell’Arma, in un luogo pubblico e alla presenza di più persone.

La Stazione di Sant’Elpidio a Mare ha prontamente informato la Procura competente, che procederà nei confronti dei due soggetti».