SAN BENEDETTO DEL TRONTO – In occasione della dodicesima tappa di Goletta Verde, si terrà l’evento “La costa marchigiana verso la transizione ecologica: turismo, pesca, aree protette”, un’iniziativa per parlare della transizione ecologica che la costa marchigiana deve affrontare, sia per tutelare la risorsa mare, sia per contrastare gli effetti dei cambiamenti climatici. Interverranno esperti del settore, mondo scientifico e associazioni di categoria, con l’obiettivo di confrontarsi su una giusta transizione dell’economia della pesca e del turismo, che richiede lo sforzo di trovare un grande equilibrio tra la necessità di generare una strategia economica efficace e il dovere di farlo in maniera sostenibile a livello ambientale. 

Saranno presenti: 

Saluti 
Comune di San Benedetto del Tronto 
Sisto Bruni, Presidente Circolo Legambiente “Lu Cucale” San Benedetto del Tronto 
Igor Baiocchi, Presidente Circolo Nautico Sambenedettese 
Alessandra Di Maglio, Comandante Capitaneria di Porto di San Benedetto del Tronto 
Stefano Raimondi, Portavoce Goletta Verde e Coordinatore Aree Protette e Biodiversità Legambiente 

Intervengono 
Alessandro Lucchetti, CNR IRBIM 
Emanuele Troli, Cooperativa Blu Marine Service 
Agnese Riccardi, Comitato AMP Conero 
Olga Silvestri, Comitato AMP Piceno 
Patrizio Giorni, Segretario nazionale FAI CISL 
Antonio Nicoletti, Responsabile Aree Protette e Biodiversità Legambiente 
Marco Ciarulli, Presidente Legambiente Marche

Giunta alla sua 37° edizione, la storica campagna di Legambiente continua il suo viaggio navigando lungo il periplo dell’Italia per denunciare, tra gli altri temi, la mala depurazione, l’abusivismo edilizio, l’erosione delle coste; per difendere il mare e la sua biodiversità; per promuovere politiche energetiche sostenibili come l’eolico offshore. 

Goletta Verde è realizzata con le partnership principali di ANEV, CONOU, Novamont e Renexia e la media partnership de La Nuova Ecologia.