SAN BENEDETTO DEL TRONTO – È Benoit Paire il primo finalista della San Benedetto Tennis Cup dopo aver sconfitto per 6-4 e 6-1 il cileno Alexander Tabilo. Dopo un inizio equilibrato, fatto di break e contro break, il primo set si è deciso al nono game dove il transalpino ha strappato il servizio all’avversario per il decisivo 6-4. Nel secondo l’ex numero diciotto del mondo non ha lasciato scampo all’avversario deliziando il numeroso pubblico alternando rovesci al fulmicotone e smorzate. In precedenza la finale del doppio aveva fatto registrare a sorpresa la vittoria dei brasiliani Fernando Romboli e Marcelo Zorman sulla coppia testa di serie numero 1 Diego Hidalgo e Cristian Rodriguez.

Sarà una finale tutta francese quella tra Benoit Paire e Richard Gasquet in programma domenica 16 luglio alle 21.15 sul centrale del Maggioni. Il 37enne talento di Beziers ha avuto la meglio sul giovane mancino dell’Accademia Nadal Daniel Rincon per 6-4 e 6-1. L’inizio vedeva un inizio spumeggiante del transalpino che si faceva recuperare sul 4 pari per poi segnare l’allungo decisivo con il break al nono game. Secondo set senza storia con il rovescio che canta di Richard Gasquet che lascia a bocca aperta i quasi mille spettatori del centrale. Questa sera Rerndez Vouz alle 21.15 preceduto alle ore 20.00 dal concerto della splendida voce di Giuseppina Piunti e del maestro Lito Fontana.