SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Parte il mese della donna con una serie di eventi promossi dal comune cittadino per sensibilizzare i cittadini sul tema della violenza di genere.  “Agire è più importante che celebrare” parte con questo slogan la presentazione degli eventi del mese di Marzo, presentati dai membri del tavolo comunale pari opportunità.

Il programma completo:
Dal 4 al 26 Marzo, Mostra:Antropocene 2.0” di Cesare Iezzi presso la palazzina azzurra. Dal mercoledì alla domenica, ore 10/13 e 16/19. Il tema è la metamorfosi della società contemporanea che si avvia verso una nuova modalità esistenziale, cosmica e post-umana.

5 Marzo:Sport in rosa” Ore 9.30 con partenza da via Pasubio (Decathlon). Attività di Nordic Walking e Fit Walking, Passeggiata botanico-naturalistica guidata nella riserva naturale della Sentina. A cura della Cooperativa sociale “La Soluzione”.

Dal 5 al 26 Marzo, Mostra:E_Le_Menti” di Marisa Korezniecki presso il Museo del Mare. Orari di apertura: Venerdì, sabato e domenica ore 10/13 e 15.30/18.30. Vede il tema del mondo femminile sviluppato attraverso gli elementi naturali.

8 Marzo:Prime donne, le sambemedettesi nella storia“. Ore 17 Sala convegni del Museo del Mare. Memorial delle prime figuri di rilievo nella storia sambenedettese.

9, 16, 23 e 30 Marzo:Corso gratuito di autodifesa per le donne“. Ore 19.30 – 20.30 presso la palestra della scuola “Miscia”.

10 Marzo:La leggenda divina di chiara e francesco“. Ore 21 presso il Teatro della parrocchia Cristo Re. Recita con testi e canti sacri ed ingresso gratuito.