SENIGALLIA – È di nuovo allarme maltempo in provincia di Ancona. Le squadre dei Vigili del Fuoco sono impegnate a Senigallia per il monitoraggio del livello del fiume Misa: l’ondata di piena della mattinata si è però già ridimensionata, e il livello delle acque è in calo. Dopo le tragiche conseguenze dell’alluvione di metà settembre, l’attenzione sul comportamento del corso d’acqua è massima: rinforzato il dispositivo di soccorso provinciale.