FERMO – Aggiornamento, ore 18.30: proseguono le operazioni dei Vigili del Fuoco nello stabilimento di Fermo in cui la notte scorsa si è sviluppato un vasto incendio. All’opera anche i gruppi operativi speciali (GOS) con i mezzi movimento terra, giunti dal Comando di Ascoli Piceno, per lo smassamento di quanto bruciato e dunque permettere la completa estinzione.

Intorno alla mezzanotte e mezza, Vigili del fuoco di Fermo sono intervenuti nella zona industriale Girola, nel capoluogo, per l’incendio di uno stabilimento di produzione nel settore dei prodotti da forno. Le fiamme hanno interessato l’intera struttura, un immobile di circa 3600 metri quadrati, con impianto fotovoltaico sul tetto. Ora al lavoro squadre, oltre che dalla centrale fermana, anche del distaccamento di Amandola e dei Comandi di Ancona, Ascoli Piceno e Macerata, per un totale di 12 mezzi ed oltre 30 operatori dei Pompieri. Al momento sembra da escludere la presenza di persone all’Interno. Sul posto a coordinare i lavori di spegnimento, il Comandante provinciale Fazzini.