SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nella riunione di giovedì 19 gennaio, la Giunta comunale di San Benedetto ha approvato le seguenti delibere:

  • la compartecipazione del Comune, nella misura di € 1.500,00, alla spesa per la realizzazione di corsi di lingua italiana rivolti a cittadini stranieri e organizzati dall’associazione culturale “Alliance Française” per l’anno 2023;
  • l’istituzione dell’Ufficio per la Transizione Digitale in seno al Comune, con lo scopo di attuare le strategie volte alla digitalizzazione dell’Ente, in conformità con le linee guida dettate dal Governo. L’Ufficio è inserito all’interno dell’Area dirigenziale “Attività Produttive e Valorizzazione della Città”, “Servizi Informatici – Innovazione – Agenda Digitale” e ha tra le sue funzioni la progettazione e lo sviluppo dei processi di innovazione, l’implementazione di nuovi sistemi operativi e l’individuazione di percorsi formativi volti a rafforzare le competenze digitali del personale comunale;
  • la presa d’atto della comunicazione di alcune variazioni di bilancio riguardanti il Fondo Pluriennale Vincolato e i relativi stanziamenti;
  • l’accettazione del servizio prestato a titolo gratuito dalla società TMT International Srl per la manutenzione delle panchine dell’isola pedonale in Centro città. La prestazione, che rientra nei canoni stabiliti per legge delle donazioni di modico valore, è stata stimata in € 17.535,05;
  • l’adeguamento delle tariffe per l’utilizzo dei trasporti pubblici, secondo quanto indicato dalla delibera di Giunta Regionale in materia (delibera 1036/2022). Le nuove tariffe dei biglietti sono di € 1,35 per le corse semplici, € 2,20 per le corse andate e ritorno, € 12,50 per i carnet da 10 biglietti, € 225,00 per gli abbonamenti annuali dedicati agli studenti. Restano invariate le agevolazioni e le altre tariffe non indicate.