SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “Salute in cammino”, il progetto di prevenzione della salute di cittadini di ogni età, proseguirà anche nel 2023 a San Benedetto del Tronto.

A partire dal 13 gennaio, infatti, ogni venerdì, con partenza alle 21 da Piazza Cristo Re, si svolgerà una camminata sportiva della durata di un’ora aperta a cittadini di ogni età.

L’iniziativa, di carattere gratuito, è organizzata da Unione Sportiva Acli Marche Aps col sostegno dell’Amministrazione comunale di San Benedetto del Tronto.

Il progetto “Salute in cammino” a San Benedetto ha preso il via 10 anni fa, il 23 aprile 2013, e dunque si appresta a festeggiare i suoi primi dieci anni di attività.

Nel 2022 sono state coinvolte 50 persone di ogni età in 42 camminate che hanno fatto registrare più di 500 presenze e 200 chilometri percorsi.

Per partecipare è necessario recarsi sul punto di partenza 10 minuti prima del via.

Si consiglia di portare una bottiglietta d’acqua, una torcia, di indossare abbigliamento e calzature comodi.

“Camminare – dicono i dirigenti dell’Unione Sportiva Acli Marche Aps – fa bene a tutti, aiuta a prevenire disturbi cardiovascolari e oncologici, obesità, diabete, patologie cerebrovascolari e ipertensioni. Non costa niente e porta benefici a tutti gli apparati del corpo, quello muscolo-scheletrico in primis. A dimostrare gli effetti positivi dell’attività fisica, anche in età avanzata, è lo studio LIFE condotto dall’Università della Florida e pubblicato sulla rivista Jama. Dallo studio viene evidenziata una significativa riduzione delle disabilità motorie e cardiache, anche di grave intensità, a favore di una migliore qualità della vita e un incremento nell’incidenza di mortalità”.

Per informazioni si può contattare il numero 3442229927.