SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il Sndaco Antonio Spazzafumo rende omaggio alla memoria di Monsignor Gervasio Gestori, scomparso questa mattina.

“Desidero esprimere il cordoglio più profondo dell’intera comunità dei sambenedettesi per la scomparsa del vescovo emerito della nostra Diocesi Mons. Gervasio Gestori. È impresso nel cuore di tutti noi il segno del suo operato pastorale, non solo nella vita della Chiesa locale, ma nel tessuto sociale cittadino per cui profuse con umanità le sue migliori energie. Negli anni a cavallo tra la fine del secolo scorso e i primi anni del nuovo, quando la crisi mondiale iniziò a mordere duramente, si spese per opere di carità verso i più deboli, per coloro che si vedevano progressivamente messi ai margini della società. Basti ricordare l’impulso che diede all’attività della Caritas diocesana che, proprio grazie all’opera di Mons. Gestori, è oggi un riferimento ineludibile per ogni politica di sostegno alle persone. Ecco perché la memoria del vescovo Gervasio rimarrà indelebile in questa città.”
Il Sindaco
Antonio Spazzafumo