FERMO – Controlli straordinari del territorio organizzati dal Questore di Fermo in occasione delle Festività natalizie. Segue la nota:

«In prossimità delle festività di Natale e di fine Anno, su indicazione del Dipartimento di Pubblica Sicurezza, si è tenuto un apposito Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, presieduto dal Prefetto di Fermo e a seguito di questo è stato messo a punto dal Questore un articolato piano di controllo del territorio con tutte le Forze di Polizia presenti in provincia.

Il piano in argomento prevede servizi straordinari di controllo del territorio nelle giornate del 24 e nella notte tra il 25 e 26 dicembre, in occasione di fenomeni di aggregazione specie nei centri storici e nelle aree più urbanizzate, soprattutto da parte di giovani e negli esercizi pubblici nonché discoteche.

Al fine di evitare comportamenti che possono sfociare in disturbo della quieta pubblica e, nelle situazioni più gravi, possono costituire motivi di turbativa dell’ordine e sicurezza pubblica, come la guida in stato di ebrezza alcolica o di alterazione psicofisica dopo aver assunto sostanze stupefacenti o psicotrope, determinando la cosiddetta “malamovida”, impattando negativamente sulla percezione di sicurezza.

Una speciale attenzione sarà altresì riservata al contrasto alla commercializzazione illegale di artifici pirotecnici, al fine di prevenire abusi e turbative dell’ordine pubblico.

Per arginare tali fenomeni si è ravvisata l’esigenza di predisporre mirati servizi di controllo del territorio nelle aree dove sono più diffusi i locali pubblici e di intrattenimento.

Tutto ciò affinché sia garantito un ordinato svolgersi della movida serale e notturna e si possano trascorrere le festività in tutta serenità».