SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Si ricorda che il 31 dicembre scade la validità dei permessi per la sosta rilasciati da Azienda Multi Servizi spa per le zone cittadine dove ci sono i “parcheggi blu” e da lunedì 12 dicembre si potrà procedere al rinnovo per il 2023.

Coloro che avessero già registrato un veicolo l’anno scorso e non devono modificare i dati rispetto alla registrazione del 2022, potranno richiedere il rinnovo pagando attraverso il portale MarchePayment, accessibile dalla homepage del sito comunale www.comunesbt.it (percorso “Servizi on line” – “Paga un servizio”). Nella causale del servizio occorre indicare “Rinnovo permesso zone blu” e la targa del veicolo per il quale si chiede l’abbonamento.

Sarà poi necessario inviare la ricevuta all’indirizzo mail permessi@sbt.it assieme all’indicazione del titolare del permesso e della targa dell’automobile. Il permesso già in possesso dell’utente sarà automaticamente rinnovato, senza bisogno di averne uno nuovo.

L’autorizzazione viene rilasciata ai residenti al costo annuale di € 78,00 mentre per i non residenti, ai titolari di attività ricettive e alle Ditte individuali/società di persone/società di capitali al costo di € 195,00. La tariffa di 195 euro per i non residenti è ridotta a 175 euro nel caso in cui l’abbonamento riguardi “mezzi ecologici” (gpl, metano, alimentazione ibrida benzina-elettrica). La tariffa standard per i residenti è invece invariata a 78 euro, ridotti a 68, sempre per i mezzi ecologici.

Chi invece deve chiedere un nuovo permesso deve rivolgersi all’ufficio dell’Azienda Multi Servizi, all’interno del parcheggio della stazione ferroviaria, aperto dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12,30 e nei pomeriggi di martedì e giovedì dalle 15.30 alle 18.00 (tel. 0735.658899). Ovviamente il personale è disponibile anche per chi intende rinnovare il permesso nel modo tradizionale.