SAN BENEDETTO DEL TRONTO  – Nuovo appuntamento nell’ambito della rassegna “Incontri con l’autore“, organizzata dall’associazione culturale I luoghi della scrittura con la libreria Libri ed eventi e il patrocinio e il contributo dell’amministrazione comunale e della Regione Marche.

Sabato 3 dicembre, alle ore 18, presso l’Auditorium Tebaldini di San Benedetto del Tronto, il giornalista e scrittore Andrea Vianello presenterà il suo ultimo libro dal titolo “Storia immaginaria della mia famiglia“. Converserà con l’autore Giovanna Frastalli.

Noto soprattutto come giornalista RAI, direttore della Testata Rai Giornale e Radio Uno, negli ultimi anni Andrea Vianello si è messo alla prova anche come scrittore e, dopo aver raccontato l’anno più brutto della sua vita in “Ogni parola che sapevo”, ci regala ora un romanzo originalissimo e inaspettato, un “memoir fantastico“, un’inedita ricostruzione fantasiosa degli eventi che hanno segnato la sua crescita all’interno di una famiglia ricchissima di personalità, vitale e caotica. Con lo sguardo dolce ed empatico, comprensivo e divertito di un bambino, l’autore fa rivivere i suoi parenti e li reinventa, riuscendo a ricreare con felicità narrativa, insieme alla loro seconda vita, anche le atmosfere e il clima culturale di una stagione irripetibile della vita sociale e culturale italiana.

“Nel girotondo dei miei nonni delusi tutti si tenevano per mano: il Nonno Buono e il Nonno Ruvido, il partigiano e l’ultrafascista, i loro padri distratti o combattenti, viaggiatori del mondo con l’orizzonte oltre il mare e bottegai mai usciti da Roma ma con la spina dorsale incorporata, le loro madri segrete e ufficiali, le sorelle maledette, le loro mogli salvifiche e monumentali o silenziose e regali, e in tutto questo la loro grande famiglia che si dipanava nei rami di mille vite e mille destini, compreso il mio”.