SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Riportiamo un comunicato della Sambenedettese Calcio giunto in redazione in giornata odierna, il club anche quest’anno supporta il progetto di valorizzazione della “Torre sul Porto” del FAI Giovani San Benedetto del Tronto.

“Anche quest’anno la Samb scende in campo con il FAI Giovani di San Benedetto del Tronto per sostenere il progetto di valorizzazione della “Torre sul Porto”.

Situata nella meravigliosa Riserva Naturale Sentina, è uno tra gli edifici più antichi della città, al momento è inagibile ed è minacciata dalla grave erosione costiera che negli ultimi 50 anni ha divorato circa 300 metri di linea di costa della Sentina, con le mareggiate che ormai arrivano nel piazzale della Torre. La nostra città ha il dovere di valorizzare e salvare questo antico bene che testimonia la storia del territorio, ed è per questo che il gruppo FAI Giovani San Benedetto del Tronto ha deciso di candidarlo nel censimento dei Luoghi del Cuore del FAI.

Basta un clic sul link bit.ly/torresulporto per dare il tuo voto e rendere concreto il progetto di valorizzazione già predisposto dai giovani del FAI e co-finanziato dall’ente Riserva Sentina: infatti solo i luoghi che entro il 15 dicembre avranno raggiunto almeno 2500 voti potranno presentare un progetto nel bando che verrà aperto il prossimo anno dal FAI e IntesaSanpaolo per assegnare dei contributi economici ai progetti selezionati in una specifica graduatoria”.