SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Lunedì 17 ottobre il tratto urbano della Salaria che prende il nome di via Torino, nel tratto tra la Statale 16 e Fosso dei Galli, sarà interessato dai lavori di rinnovo del manto stradale.
L’intervento, del costo di 125 mila euro, interesserà circa 2 chilometri di strada, sarà realizzato dalla ditta Adriatica Bitumi di Ascoli Piceno ed è stato finanziato con fondi originariamente assegnati al Comune dal Ministero dell’Interno e poi confluiti nel Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza – PNRR, vincolati a investimenti per la manutenzione straordinaria di strade, marciapiedi e arredo urbano.
Per tutta la durata dei lavori via Torino sarà percorribile solo a senso unico alternato regolato da movieri.
“Come indicato nel programma di mandato – dice in proposito l’assessore ai lavori pubblici Antonio Capriotti – proseguiamo nell’opera di rinnovare gli asfalti nei punti più critici della città, in quelle aree che da tempo aspettano un intervento che ripristini decoro e funzionalità. Via Torino fa parte di un programma che interessa diverse aree, con alcune pavimentazioni già completate e altre che saranno avviate in un prossimo futuro”.