SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Dopo la brutta sconfitta esterna contro il Team Nuova Florida, i rossoblu del nuovo mister Prosperi affronteranno il Pineto, gara in programma per domenica 9 ottobre alle ore 15 presso lo Stadio “Riviera delle Palme”.

Lo scorso anno gli abruzzesi hanno disputato un buon campionato, sempre nel Girone F di Serie D, posizionandosi al 6° posto in classifica a 52 punti.

Nel campionato in corso la formazione di Daniele Amaolo è posizionata al quinto posto a 8 punti ottenuti vincendo con Termoli e Vigor Senigallia e pareggiando con Matese e Vastogirardi. L’unica sconfitta ottenuta è stata contro il Fano.

Sono 10 i gol segnati e 7 i gol subiti in queste prime cinque giornate, i biancazzurri al momento, possono vantare il terzo miglior attacco del girone dopo Trastevere e Vastese. Lo stadio “Pavone-Mariani” è un vero e proprio forte per gli abruzzesi dove hanno raccolto ben 7 punti, d’altro canto il trend in trasferta è tutt’altro che positivo. Infatti la squadra di Amaolo ha faticato nel trovare la vittoria e lo testimoniano la sconfitta contro il Fano e il pareggio a reti bianche contro il Vastogirardi. Fuori dalle mura amiche il Pineto ha realizzato soltanto un gol sui 10 realizzati fino ad oggi.

Inoltre tra le fila della squadra ci sono alcuni ex Samb: Nicolas Di Filippo, Jacopo Domizi e Marzio Pica.

Per quanto riguarda i precedenti: l’ultima sfida al “Riviera delle Palme” finì per 0-0 quando Fall sbagliò il rigore.

Giocatori da tenere d’occhio: Diego Allegretti, attaccante classe 1992, è uno dei profili pericolosi. Vanta 300 presenze e 100 gol in carriera, la sua miglior stagione risale al 2020-2021 con il Gozzano dove segnò 25 gol in 36 partite. Lo scorso anno era alla Cavese dove ha realizzato 12 gol in 32 presenze. Ad oggi vanta 3 reti in biancazzurro.

Francesco Maio, non è una nuova conoscenza in questo girone, infatti, lo scorso anno era al Notaresco ed ha segnato 15 reti in 31 presenze. Altra annata positiva per lui fu nel 2019-2020 con la maglia del Porto Sant’Elpidio, 15 gol in 25 partite. Con la maglia de Pineto è a quota 2 reti.

Njambè Moussadja, attaccante camerunense classe 1998, arrivato dall’Aprilia Racing Club, dove ha realizzato 12 gol, ha avuto un grande avvio con gli abruzzesi segnando ben 3 reti.