MONTEPRANDONE – Tre giornate di informazione e sensibilizzazione su una diffusa patologia che coinvolge muscoli e tessuti fibrosi e che colpisce circa 1,5-2 milioni di italiani: la fibromialgia.

L’11, il 13 e il 15 ottobre, la sala rotonda del Centro Pacetti di Centobuchi ospiterà una serie di incontri organizzati e promossi dall’Associazione Fibromialgia Italia (Afi) e l’Associazione Vola.Ora con il patrocinio del Comune di Monteprandone.

Attraverso un approccio multidisciplinare, diversi specialisti e professionisti del settore medico e non solo, interverranno per fare luce sul tema, permettendo di approfondire e conoscere meglio la fibromialgia e il dolore cronico una malattia molto diffusa in tutto il mondo.

A dare il proprio contributo saranno il Dottor Maurizio Massetti, chirurgo terapista del dolore, responsabile scientifico Afi, specialista in anestesia rianimazione; il Dottor Carlo Rasetti, dirigente medico Uo medicina interna, specialista in reumatologia, l’esperto in psiconeuroendocrinoimmunologia il dottor Raffaele Pastore e la Psicologa Giorgia Pastore, la Presidente dell’Afi e counselor professionista Antonella Moretto, lo Psicologo Francesco Ruiz; la Psicologa Myria Laghi; la Biologa Nutrizionista Lucrezia Capriotti; la Psicologa Raffaella Caponi; l’insegnante di teatro Katiuscia Triberti e la dottoressa Concettina Ruiz osteopata e fisioterapista.

Gli incontri sono a ingresso gratuito con prenotazione all’indirizzo email volaoraliberidaldolore@gmail.com, oppure mandando un messaggio su whatsApp al 3476518594 specificando nome cognome.