MONTEPRANDONE – La Giornata della Gentilezza, festeggiata a Monteprandone e Centobuchi dall’associazione “C’era una volta” si è rivelata come sempre strumento di divertimento, e di presa di coscienza e di responsabilità verso l’ambiente e il rispetto reciproco tra noi.

È intervenuta l’amministrazione comunale nelle persone di Daniela Morelli e Christian Ficcadenti, inoltre ha partecipato la Dirigente dell’Isc la Dottoressa Roberta Capriotti. I ragazzi hanno dipinto le sedie che andranno in regalo alle scuole della città in ricordo della Giornata.

Sono state dipinte di viola, colore della Gentilezza.

Dall’associazione affermano: “Grazie mille a chi ci ha sostenuto (Pizzeria da Franco e Femac ferramenta) e a chi ha partecipato. I nostri corsi ripartiranno venerdì prossimo all’insegna della gentilezza e della competenza”.