SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Berti 6 Spesso impacciato nei disimpegni palla al piede, la sua serata è però piuttosto tranquilla

Murati 6,5 Dopo quella di Chieti, l’esterno basso offre un’altra prestazione positiva fatta di cross pericolosi, trame offensive e buoni interventi in difesa

Viscardi 7 Anche il classe 2004 di proprietà del Benevento è in netta crescita. La sua partita è fatta di sgroppate in avanti e traversoni pericolosi: uno di questi è l’assist per il colpo di testa vincente di Cardella

Mauthe 6,5 Il giovane di proprietà del Palermo è puntuale negli interventi in copertura, nei quali fa valere le sue qualità fisiche

Migliorini 6 Qualche sbavatura di troppo nella gestione degli spazi per il centrale rossoblù, che nel complesso gioca una gara sufficiente

Lulli 6,5 Primo tempo di grande intensità del numero 6, quest’oggi capitano, costretto però a uscire nell’intervallo per via di un problema alla coscia. La squadra non può prescindere dalle sue prestazioni

Umile 5,5 Troppi errori banali per il giovane campano, capace tuttavia di offrire qualche guizzo promettente

Tassi 6 Poco appariscente, sbaglia un paio di letture in avanti ma è bravo a proporsi anche al tiro: il prodotto delle giovanili dell’Inter dovrà fare di più ma è sulla buona strada

Proia 6 Detta i ritmi della fase offensiva rossoblù, giocando un primo tempo piuttosto opaco e riscattandosi parzialmente nella seconda frazione di gioco, nella quale sfiora il gol con un colpo di testa pericolosissimo, neutralizzato da un miracolo di Shiba

Cardella 7 Realizza il gol con uno stacco di testa imperioso, è un pericolo costante per la difesa abruzzese. È già un fattore per l’intera categoria, ma ha il potenziale per fare ancora di più

Chinellato 5,5 Il centravanti non riesce a creare pericoli nella retroguardia del Notaresco: può sfruttare meglio le sue qualità fisiche, per aprire spazi nelle difese chiuse e ordinate come quella abruzzese

Subentrati

Feliz Rabacal SV

Emili 5,5 Ha qualità tecniche notevoli ma cerca spesso la giocata più difficile. Può fare molto di più

Angiulli 6 Il capitano sostituisce Lulli e sembra in buone condizioni fisiche: tornerà tra i titolari?

Vita 6 Gioca mezz’ora, non riesce a incidere ma la sua mobilità sarà fondamentale per l’attacco rossoblù

Luccarini SV

Allenatore

Alfonsi 6 La Samb comincia male, subendo però un gol piuttosto fortuito e segnando il gol del pareggio in pochi minuti. I miracoli di Shiba evitano la sconfitta al Notaresco, ma una maggiore pericolosità in fase di conclusione sarebbe auspicabile già nell’impegno di domenica contro il Team Nuova Florida.