Villa abbattuta in via Da Vinci, Gabrielli: “C’è il nulla osta della soprintendenza”

“Il Comune, prima di procedere ad un qualsiasi intervento di recupero in una zona storica, produce una documentazione che viene inoltrata alla Soprintendenza alle belle arti”. L’Assessore Legge il parere della Soprintendenza.