SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nella notte del 10 settembre i militari della Compagnia Carabinieri di San Benedetto del Tronto hanno individuato un 23enne, di origini brasiliane, già noto alle Forze dell’Ordine e attualmente sottoposto agli arresti domiciliari per una serie di furti lungo la Riviera, che girovagava a piedi lungo le vie del centro abitato.

Il giovane è stato fermato e sottoposto a perquisizione: è stato trovato anche in possesso di attrezzi da scasso. Lo stesso è stato dichiarato in arresto per il reato di evasione e messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria ascolana che, nell’udienza di convalida dei giorni scorsi, dopo aver ascoltato le sue ragioni, ha convalidato la misura pre-cautelare disponendo che fosse nuovamente sottoposto alla misura degli arresti domiciliari.