UGENTO – È morto nelle acque salentine di Ugento un turista senigalliese, in vacanza sulla costa ionica insieme alla moglie e a un’amica. L’uomo, 74enne, stava facendo il bagno in un tratto di spiaggia libera a Torre Mozza quando, presumibilmente per via di un malore, è crollato sotto gli occhi della consorte.

Prima dell’arrivo delle ambulanze, il bagnante marchigiano è stato soccorso da una dottoressa che era nelle vicinanze: purtroppo, non c’è stato nulla da fare. Su disposizione del pm la salma dell’uomo è stata messa a disposizione della famiglia.

La spiaggia di Torre Mozza, Ugento