RIPATRANSONE – Torna il festival musicale eco-sostenibile “Terre colte“, realizzato dall’associazione Straripani e dall’amministrazione comunale di Ripatransone con il contributo di ANCI attraverso il bando “Fermenti in Comune“, con il secondo appuntamento di questa prima edizione.

Domenica 3 luglio, alle ore 19, nell’incantevole cornice del giardino ex-ACLI di Ripatransone, avrà luogo il concerto del Quartetto ArchiRinascimento” del Conservatorio G.B. Pergolesi di Fermo, ente partner di questo evento grazie alla collaborazione del Maestro Donato Reggi, docente di musica d’insieme per archi, e del direttore Nicola Verzina. Il concerto sarà un viaggio tra la musica classica e quella moderna spaziando tra i grandi compositori italiani e stranieri.
“Questo evento, vuole affermare ancora una volta l’importanza di riscoprire la bellezza dell’essenzialità e della buona musica, specie in un periodo climatico complesso come questo, dove l’inquinamento e la siccità rendono invivibili le grandi aree urbane- ha dichiarato il Presidente dell’associazione Straripani, Remigio Giannetti.