FERMO – Di seguito una nota stampa, giunta in redazione il 24 maggio, dal Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Fermo.

Vigili del Fuoco al lavoro da stanotte, poco dopo l’una, in contrada Montone per il crollo di una casa.

Benché l’edificio risultasse disabitato, le ricerche si sono concentrate sui resti per escludere che all’interno si trovasse qualcuno. Sul posto anche il nucleo cinofili.

AGGIORNAMENTO ORE 19.40

In fase di conclusione l’intervento dei pompieri in contrada Montone. Definitivamente esclusa la presenza di persone sotto le macerie dell’immobile crollato. Sono rientrati alle rispettive basi i nuclei cinofili e gli uomini che hanno operato con lo scavatore per rimuovere le macerie. Rimane ancora sul posto una squadra di Fermo per la definitiva messa in sicurezza e perimetrazione della zona.