GROTTAMMARE – Applausi, risate e puro divertimento venerdì 13 maggio al teatro delle Energie di Grottammare per la serata di Gala dei trenta anni associativi dell’associazione Lido degli Aranci.

Lando e Dino, ‘Nduccio, Ranelli, Alivernini, Riccardo Foresi, Alberto Caiazza, Marco Capretti, Frate Mago, Gianluca Agostinelli, Ermanna e Tonino, Gianfranco Phino, Livia Pierno, Oscar Biglia, Stefano Vigilante, Giovanni Cacioppo, Rocco il “Gigolò”, Domenico Lannutti, Laura Marcolini, Domenico Turchi ed Ennio Monachesi, insieme al conduttore e socio della L.d.a. Angelo Carestia, si sono riuniti insieme al gruppo della storica associazione per festeggiare, in un grande spettacolo di più di due ore a ritmo serrato, trent’anni di successi e di manifestazioni. Presenti anche le autorità civili e militari e i vecchi direttori artistici del Festival Cabaret Amore Mio!, nonotante i vari assenti giustificati che non hanno fatto comunque mancare il proprio supporto e affetto alla L.d.a.

I festeggiamenti sono poi continuati sabato 14 maggio presso il residence “Le Terrazze” di Grottammare, dove i partecipanti si sono ritrovati per un pranzo dove non sono mancati risate, canti e intrattenimento.

L’attività della Lido degli Aranci continua con due trasferte a Roma per le selezioni nazionali dell’edizione 2022 di Cabaret Amore mio! che avranno luogo presso il Teatro dell’Accento del Makkekomico, gestito da Alessandro Mago Mancini, altro grande amico della Lido degli Aranci: la finalissima è in programma per il 29 e il 30 luglio.

In programma anche la presentazione del libro “Ridendo e mangiando”, un volume con 43 ricette di comici che si sono dilettati in cucina, firmato Lido degli Aranci, e la rassegna letteraria “Libriamoci” con quattro presentazioni di libri di cittadini grottammaresi e mostre di opere artistiche, per continuare poi per tutta l’estate con gli appuntamenti in piazza di Cabaretour e Notti Magiche.

Per informazioni: 335.6234568 e i nostri canali social ufficiali Fb e Instagram dell’associazione