SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Al termine di una partita sofferta, i rossoblu portano a casa i tre punti e accedono per la prima volta in stagione alla zona play-off. Nel post-gara abbiamo intervistato  i due mister rossoblu Sante Alfonsi e Stefano Visi. Di seguito le nostre video-interviste

Alfonsi: “Non ci aspettavamo un primo tempo del genere ma siamo stati bravi a ribaltare il risultato nel secondo tempo. Abbiamo sottovalutato la gara ed è una cosa che non deve succedere. Ora ci aspetta l’ultima impresa, e pensare che a dicembre eravamo messi male ed ora ci giochiamo i play-off all’ultima partita, dobbiamo arrivare a questo traguardo. Alto Casertano? Mi hanno preso in giro quando ieri ho detto che sarebbe stata una partita difficile. Loro avevano una squadra giovane che aveva voglia di dimostrare. Pineto? È una finale, ma ora pensiamo a recuperare le energie. Frulla? È infortunato, da come mi ha detto è uno stiramento”.

Visi: “Sono arrivati tre punti determinati, abbiamo sbagliato qualcosa ma l’importante è aver ribaltato il risultato, ora dobbiamo recuperare le energie. I tifosi? Sono straordinari, contro il Montegiorgio, all’intervallo, li sentivamo cantare dagli spogliatoi. È un episodio indelebile, questi ragazzi non fanno mai mancare il supporto e il loro calore anche in questa categoria. Pineto? La tifoseria non ha bisogno di inviti, sono sicuro che verranno in massa”.