GROTTAMMARE – Apertura all’insegna del tutto esaurito ieri al Teatro delle Energie di Grottammare per il primo appuntamento della stagione di teatro per ragazzi e famiglie “Natale a teatro”.

Famiglie, bambini e genitori insieme, tutti in fila ordinatamente per il controllo del green pass e poi di corsa in Sala ai posti assegnati, si è così riempito il Teatro di Grottammare di un popolo che mancava da troppo tempo, da quando nel 2020 la stagione fu interrotta per la pandemia.

E’ stato un momento davvero bello ed emozionante, oramai la cosa è nota a tutti,  dovremmo convivere ancora a lungo con il virus, ci costringerà a cose spiacevoli e scomode, come portare le mascherine, impedire di abbracciarci ed altro che tutti conosciamo, importante sarà resistere e non rinunziare alla vita sociale, soprattutto quando in ballo ci sono i più piccoli. Dobbiamo rispettare le indicazioni sanitarie che ci vengono rivolte e non chiuderci, perchè i danni per minori potrebbero essere davvero peggiori.

Ieri al Teatro si è respirata l’aria di festa dei tempi che furono, con una sala attenta ed entusiasta. In scena la compagnia “I Guardiani dell’Oca”, formazione storica del teatro ragazzi italiano, che ha presentato la sua versione de “Il gatto con gli stivali”, una favola musicale giocata tra attori, pupazzi, maschere e musica, tutto cantato e recitato dal vivo, al termine lunghi applausi hanno salutato la compagnia e il ritorno del teatro nella nostra vita.

Lo spettacolo è stato preceduto, come è oramai tradizione, dall’estrazione di tre libri che sono stati consegnati ai rispettivi vincitori, tramite assegnazione all’entrata di numeri di riferimento. Momento certamente ludico e divertente, e al contempo azione di sostegno alla lettura come formidabile e irrinunciabile strumento di crescita e formazione”.

Presente il Sindaco Piergallini che ha espresso la sua soddisfazione per la grande risposta del pubblico.

Il prossimo appuntamento con Natale a teatro è per domenica 19 dicembre con “La bella addormentata”. Una divertente e coinvolgente rilettura della famosa favola nelle versioni dei fratelli Grimm e Charles Perrault, spettacolo con attori, pupazzi e tanto coinvolgimento del pubblico.


Copyright © 2022 Riviera Oggi, riproduzione riservata.