SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Termina con un pareggio per 2 reti a 2 la sfida tra la Sambenedettese e Vis Pesaro.

Le ragazze guidate da mister Silvestro Pompei stanno ottenendo risultati positivi in questo inizio di stagione e si sono qualificate matematicamente alla semifinale di  Coppa Marche, ultimo step domenica prossima, 12 dicembre contro la Polisportiva Mandolesi nell’ultima gara di ritorno del girone.

Per la cronaca nella gara di ieri pomeriggio, 5 dicembre,  disputatasi al supplementare “Pirani” di Grottammare, le rossoblù hanno davvero deliziato il pubblico presente imponendo il proprio gioco sopratutto nella prima mezz’ora dove sono anche andate in vantaggio  con un tap in sotto porta al volo di Rebecca Ponzini, prima da segnalare anche un gol di Poli annullato per dubbio offside. Arriva poi il pareggio vissino con Fabi che sfrutta un’incertezza e infila di potenza in rete.

Nella ripresa la Samb si scatena in avanti schiacciando le biancorosse ma non riesce a trovare la rete per pochi centimentri in diverse occasioni, arriva poi il raddoppio di Clementi che entra in area dalla destra ed infila con un tiro di potenza, la partita sembra avviata verso la vittoria quando proprio allo scadere è ancora Fabi abile a sfruttare un’indecisione in  ripartenza e pareggia i conti. Un punto amaro quindi per la Samb che meritava sicuramente la vittoria ma avrà modo di rifarsi nelle prossime gare.

Nell’altra sfida il Macerata ha battuto per 5 reti a 0 la Polisportiva Mandolesi, conquistando così matematicamente la seconda posizione.

“Siamo contenti della prestazione, meritavamo sicuramente la vittoria ma tutto serve per imparare, con queste squadre la concentrazione va mantenuta sempre alta soprattuto nei minuti finali dove abbiamo preso il gol del pari e dove abbiamo avuto delle occasioni per segnare indice del fatto che non molliamo mai fino al fischio finale – dichiara l’attaccante rossoblù Chiara Poli – sicuramente stiamo crescendo di partita in partita mettendo in campo le indicazioni del mister e proponendo un gioco anche esteticamente bello da vedere, sperando che oltre ai nostri sostenitori assidui possano avvicinarsi anche altri tifosi a supportarci”

 

Oggi pomeriggio la Sambenedettese calcio femminile sarà anche impegnata in un evento esports di FIFA22 organizzato come partner territoriale di KING sport insieme a Sassa motorsport. Realtà territoriali che si incontrano e creano sinergie per portare in riviera per crerare eventi sportivi insieme. Appuntamento dalle 16.30 nel negozio di Porto d’Ascoli dove sarà presentata anche la formazione Sassa Sambenedettese Women una squadra esport che vedrà impegnata nei tornei internazionali una giocatrice della samb.


Copyright © 2022 Riviera Oggi, riproduzione riservata.