SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Iniziativa sociale ed educativa.

Mercoledì 17 novembre scorso alcuni rappresentanti dell’Avis Comunale di San Benedetto del Tronto, su invito dell’Amministrazione, hanno incontrato i bambini e le famiglie frequentanti il Centro Ludico Polivalente “L’albero di tutti” di via Colle Ameno al fine di trasmettere anche ai più piccoli la cultura del dono: cos’è la donazione di sangue, chi sono i soggetti interessati e l’importanza dell’atto della donazione.

I delegati dell’Avis hanno introdotto il tema in maniera giocosa, vivace e intelligentemente coinvolgente parlando ai bambini e alle famiglie in modo da sottolineare quanto la donazione di sangue sia un gesto di vitale importanza per garantire quel diritto alla salute riconosciuto nella Convenzione dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. L’incontro è poi proseguito con un laboratorio dal titolo “Io dono perché…?” dove i bambini hanno risposto alla domanda ognuno in maniera personale.

A conclusione l’Avis ha donato ai bambini, come segno di ringraziamento, palloncini e una shopper contenente bolle di sapone, colori e un gioco del domino.

“Questi incontri sono il segno evidente di come si costruisce la Comunità Educante – afferma l’Assessore alle Politiche Sociali Andrea Sanguigni – coinvolgere l’associazionismo locale è importante al fine di creare un rapporto osmotico fra tutti coloro che a vario titolo si adoperano per perseguire il bene della comunità tutta”.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.