CASTORANO – E’ stata una serata di festa e di confronto tra sindaci quella di ieri sera, venerdì 12 novembre, a Castorano.

Per l’evento organizzato da Sante Coccia, si sono infatti riuniti i primi cittadini della provincia di Ascoli Piceno, per accogliere e celebrare la vittoria di Antonio Spazzafumo. Un’ottima occasione per parlare di cooperazione tra comuni e per gettare le basi della cosiddetta città territorio del Piceno.

Antonio Spazzafumo, sindaco di San Benedetto: “Ringrazio Sante che mi ha seguito per tutta la campagna elettorale, spendendosi sul campo. Sono abituato a lavorare di squadra, con i sindaci voglio fare in modo che le scelte vengano prese in maniera comune. La prima telefonata che ho fatto appena ho saputo di aver vinto è stata a Marco Fioravanti, perchè lui è sindaco di una città importante per il territorio e gli ho chiesto di coinvolgere tutti i sindaci dall’entroterra fino alla costa, per costruire un Piceno più forte. Ci faremo sentire anche in regione, non ci accontentiamo più vogliamo vedere dei fatti ed investimenti importanti sul Piceno, non solo sul nord delle Marche. Ringrazio tutti per la presenza e per l’accoglienza”.

A fare gli onori di casa, è stato il sindaco di Castorano Graziano Fanesi, che ai nostri microfoni ha dichiarato: “Questa sera accogliamo tra di noi Antonio Spazzafumo, che potrà aprire una collaborazione più ampia tra i piccoli comuni della provincia. L’ottica è quella della città grande o città territorio, sappiamo che da soli non ci si salva. Solo se ci uniamo e collaboriamo in maniera coesa possiamo dar vita a qualcosa di importante. Situazione post sisma? Il comune di Castorano rientra nel cratere, abbiamo avuto diverse difficoltà tra cui le due scuole inagibili, la chiesa e la torre civica. Due mesi fa abbiamo approvato il progetto esecutivo della nuova scuola e confidiamo entro Natale di fare questo regalo alla cittadinanza con la partenza della gara d’appalto”.

La serata è poi proseguita in maniera non istituzionale, presso il ristorante “Lo Spuntino”, dove i sindaci hanno cenato per festeggiare la vittoria di Spazzafumo.


Copyright © 2022 Riviera Oggi, riproduzione riservata.