CUPRA MARITTIMA – Prosegue il rinnovamento del Paese Alto di Cupra Marittima.

Nei giorni scorsi, a seguito di interventi a livello di muratura, è tornata fruibile la fontanella sita all’ingresso del Paese Alto. Chiusa e rovinata nella struttura muraria da molti anni, la fontanella costituisce un punto di ristoro importante per chi giungerà nel posto.

Così ha dichiarato Alessio Piersimoni, Sindaco di Cupra Marittima: “Ci tenevo a questo progetto; il lavoro rientra nell’azione più ampia, realizzata al Paese Alto, di sistemazione di asfalti, isole ecologiche e illuminazione delle mura”.

Poi ha aggiunto: “Il lavoro al Paese Alto proseguirà perché, all’interno di questi interventi di sistemazione, dopo la creazione di toppe di asfalto provvisorie in sostituzione dei sampietrini decadenti, a fine novembre assesteremo l’acciottolato originario ed interverremo laddove le rotture sono imminenti”.

Nell’ottica di sistemazione portata avanti dall’amministrazione, la zona di riqualificazione partirà dall’ingresso del Paese Alto di Cupra Marittima e arriverà alle vie dello stesso.


Copyright © 2022 Riviera Oggi, riproduzione riservata.