GROTTAMMARE – Alla Fiera di San Martino (10 e 11 novembre) non mancheranno le “occasioni” anche per i più piccoli. E’ quasi al termine l’allestimento della Fattoria didattica nel Giardino comunale. 

Il progetto che da qualche edizione accompagna lo svolgimento della Fiera di San Martino, ricordando le antiche origini di mercato boario, si è rivelato nel tempo una delle mete preferite dei bambini. Non a caso, quest’anno, ha ottenuto il plauso dell’Unicef e del programma nazionale di promozione della lettura “Nati per leggere”: entrambi affiancheranno la Fattoria didattica nell’intrattenimento dei più piccoli e delle loro famiglie. L’iniziativa è coordinata dall’associazione Presepe Vivente.

Tra i preparativi della storica manifestazione cittadina, va segnalato anche che nei giorni scorsi sono stati ridefiniti gli accordi con la Start spa –  l’ente del trasporto pubblico locale – per l’attivazione del servizio di bus navetta. 

Il servizio è gratuito, con partenze continuative da San Benedetto del Tronto/percorso lungomare Rotonda Stadio Ballarin-Via Ballestra (fermate: chalet Ischia, ristorante Tropical, camping Don Diego, residence Le Terrazze, Hotel Velia) e da Cupra Marittima/Ss16 Piazzale della Libertà –Stazione FfSs (fermate: ex Pesa pubblica, Fosso Acquarossa, Ascani, ex Hotel Tivoli).

Per chi non può rinunciare all’automobile, il Comando della Polizia locale ha disposto l’ampliamento delle aree di sosta, ad integrazione dei parcheggi presenti sul territorio. Per ulteriori informazioni, clicca qui.


Copyright © 2022 Riviera Oggi, riproduzione riservata.