GROTTAMMARE – Appuntamento culturale e sociale.

Il Presidente dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia Michele Dall’Ongaro e il pianista Maurizio Baglini sono attesi domenica pomeriggio, 7 novembre, al Teatro delle Energie di Grottammare per l’apertura del calendario invernale delle celebrazioni sistine, nell’anno del V centenario della nascita del pontefice grottammarese (1521).

“Papa Sisto V e la nascita dell’Accademia nazionale di Santa Cecilia – La musica oltre il presente” è il titolo della conferenza-concerto organizzata dalla Fondazione Gioventù Musicale d’Italia, nell’ambito del cartellone “Sisto V e il suo tempo”. Appuntamento alle ore 18. Ingresso libero con green pass. Prenotazione consigliata al numero 380.5921393.

Compositore, musicologo e conduttore radiofonico italiano, l’incontro verterà sull’evoluzione del linguaggio musicale e sulla musica attuale di Michele Dall’Ongaro, rappresentante di una delle principali  istituzioni musicali mondiali con sede a Roma, fondata  nel 1585 dal pontefice  Sisto V con la bolla Ratione Congruit. 

L’esperienza di uno dei massimi esperti musicali in Italia si fonderà con l’abilità esecutiva del pianista Maurizio Baglini, a cui Dall’Ongaro ha dedicato anche alcune delle sue opere, che verranno eseguite nel corso dell’evento. 

Il programma dedicato a Sisto V è un contenitore di energie e di talenti che accompagnerà tutto l’inverno cittadino con eventi teatrali, appuntamenti musicali, mostre, conferenze  e laboratori nei musei, da novembre ad aprile (in allegato la versione integrale).

Il calendario “Sisto V e il suo tempo” è sostenuto da Regione Marche, Città di Grottammare e Amat.


Copyright © 2022 Riviera Oggi, riproduzione riservata.