MONTEPRANDONE – Sabato 6 novembre, alle ore 17, presso la nuova sala riunioni in Piazza dell’Unità a Centobuchi di Monteprandone, “Alchimie d’Arte” organizza la presentazione del romanzo di Giampietro De AngelisIl Silenzio degli invisibili”, edito da Mauna Loa edizioni. L’evento ha il Patrocinio del Comune di Monteprandone. Oltre all’autore, interverranno Domenico Parlamenti, direttore di “Alchimie d’arte”, Enrica Consorti, responsabile culturale di “Alchimie d’arte” e Rosita Spinozzi, direttrice di “Il Graffio.online”. Le letture saranno affidate alla voce recitante di Sonia Burini.

Il romanzo di Giampietro De Angelis è un romanzo autobiografico, intimista, il cui protagonista è testimone delle evoluzioni e rivoluzioni di costume che hanno segnato gli anni ’60 e la fine di un’epoca storica per crearne un’altra, ancora incredibilmente attuale. Nel romanzo gli anni ’60 vengono raccontati attraverso lo sguardo di un ragazzo mite e introverso, che si sente “invisibile” agli altri, mentre intorno a lui esplodono la contestazione studentesca e la musica rock, incarnata dal Festival di Woodstock .

Giampietro De Angelis è scrittore e appassionato di arti figurative e di teatro. Ha al suo attivo la raccolta di racconti e poesie “All’ombra del punto”, collabora con “Il Graffio.online”, con la rubrica “Vuoti & Pieni” e per Mauna Kea ha curato la prefazione di “Le avventure di Pinocchio” di Collodi, “Le mie prigioni” di Silvio Pellico, “La novella del buon vecchio e della bella fanciulla e altri racconti” di Italo Svevo nell’ambito della collana ad alta leggibilità Easy Reader.  È membro fondatore di Omnibus Omnes, associazione che si occupa di tematiche sociali, diritti umani e cultura dei popoli indigeni.

L’ingresso è gratuito con il Green pass.

La prenotazione è consigliabile al numero 328 5546583.


Copyright © 2022 Riviera Oggi, riproduzione riservata.