di Angelica Montozzi

GROTTAMMARE- L’Associazione Lido degli Aranci, dopo il successo della serata “Una rotonda sul mare – premio Grottammarese dell’anno”, vi dà appuntamento con il teatro dialettale. Dopo più di un anno di fermo, motivo covid, riprende la rassegna “Commedie nostre” arrivata alla quindicesima edizione, in una location del tutto nuova, ossia presso il Teatro delle Energie.

In collaborazione con la Fita e l’amministrazione del Comune di Grottammare, l’edizione spalmata in due anni, causa forza maggiore, vedrà la tradizionale premiazione del ‘’Grottammare mask – memoria a Mario Lanciotti’’ subire una trasformazione: il prossimo 4 dicembre 2021, verranno premiate tutte le compagnie che hanno partecipato all’edizione prima e dopo lo stop, in una serata di gala, quella de “Llegrotte’s talent”. Ciò diventerà vetrina e passerella per queste compagnie che si sono spese per questo settore in grande crisi dovuta dalla pandemia, non perdendo mai la speranza di ripartire tutti insieme.

La stagione ricomincia il 6 novembre dalla quinta compagnia in scena “La lanterna di Diogene” di Martinsicuro con “Agenzia Scampamorte”, commedia brillante composta da due atti di Italo Conti con gli arrangiamenti dialettali del regista Fabrizio Testasecca. Gli attori che saliranno sul palco: Luigi Coccia, Rita Cocivera, Tiziano Ripari, Dalia Consorti, Patrizia Cava, Sandro Ventresca, Antonio Gasparrini, Enrica Costa e Andrea Evangelista. L’avvincente ed esilarante commedia è ambientata in un’agenzia funebre. Il fidanzato della figlia del titolare è un patito dell’innovazione tecnologica e ha deciso di dare una ‘’modernizzata’’ all’agenzia, condotta dal suocero con i classici metodi ‘’tradizionali’’. Il suocero, ovviamente non è d’accordo, questo scontro culturale e generazionale va a creare una serie di situazioni irresistibili. Il tutto accade mentre sono impegnati nell’allestimento di un funerale un po’ ‘’particolare’’.

I prossimi appuntamenti che seguiranno, si svolgeranno il 13-20 e 27 novembre 2021 con le compagnie ‘’Li freciute’’ di Ascoli Piceno, ‘’La filarmonica drammatica’’ di Macerata ed il ‘’Nuovo settemmezzo’’ di Ripatransone.  

Il prezzo del biglietto è di 6 euro, prevendita al Caffè Ramona di Grottammare. Restano validi gli abbonamenti della stagione 2020 i quali andranno confermati ai relativi contatti.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare il seguente numero telefonico: 335 6234568


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.