SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Riparte la rassegna “Incontri con l’autore” e lo fa con il sambenedettese Fabio Bacà, che presenterà il suo libro “Nova” (Adelphi) sabato 6 novembre alle 18.30 all’Auditorium comunale “G. Tebaldini”. Converserà con l’autore Manuela Valleriani.
Prenotazione obbligatoria, anche su Whatsapp, ai numeri 3357000773 e 3664349288. Per accedere è necessario essere in possesso di Green Pass.
Fabio Bacà è nato nel 1972 a San Benedetto del Tronto, dove vive e lavora. Si è occupato di giornalismo per qualche anno prima di approdare all’insegnamento delle ginnastiche dolci. Ha scritto alcuni racconti brevi e un romanzo inedito.
Il libro: del cervello umano, Davide sa quanto ha imparato all’università, e usa nel suo mestiere di neurochirurgo. Finora gli è bastato a neutralizzare i fastidiosi rumori di fondo e le modeste minacce della vita non elettrizzante che conduce nella Lucca suburbana: l’estremismo vegano di sua moglie, ad esempio, o l’inspiegabile atterraggio in giardino di un boomerang aborigeno in arrivo dal nulla. Ma in quei suoni familiari e sedati si nasconde una vibrazione più sinistra, che all’improvviso un pretesto qualsiasi – una discussione al semaforo, una bega di decibel con un vicino di casa – rischia di rendere insopportabile. È quello che tenta di far capire a Davide il suo nuovo, enigmatico maestro, Diego: a contare, e spesso a esplodere nel modo più feroce, è quanto del cervello, qualunque cosa sia, non si sa. O si preferisce non sapere.

Copyright © 2022 Riviera Oggi, riproduzione riservata.