Il format creato da “Charme Italia”, capitanato da Laura Di Pietrantonio non smette di stupire, anche il quinto appuntamento ha registrato il tutto esaurito.

Stavolta il divertimento a tavola ha fatto tappa al ristorante “Lago di Oz” di Pagliare del Tronto. Una location suggestiva affacciata sul lago, dove la cucina dello chef Alessandro Corradetti èindirizzata alla ricerca degli abbinamenti e alla selezione delle materie prime locali, spaziando dalla carne al pesce.

“Giochi a Tavola” è un progetto finanziato dalla Regione Marche, in risposta al bando “Marche: dalla Vigna alla tavola”, alla Cooperativa Charme Italia che riunisce nel suo partenariato 38 aziende dell’agroalimentare, del settore Ho.re.ca, della comunicazione e del turismo.

Le cantine di riferimento della serata sono: “Pantaleone” di Ascoli Piceno, con la sua passerina spumantizzata “Chicca”, “Vigneti Vallorani” con il loro Falerio Avola e “Lumavite” di Rapagnano con il suo “Frasseto” San Giovese.
Il dessert è accompagnato dalla genziana firmata “Ngricca”, distilleria di Spinetoli e l’anice verde di Castignano della distilleria “Terre dei Calanchi Piceni”.


Copyright © 2022 Riviera Oggi, riproduzione riservata.