MOSCIANO SANT’ANGELO – Di seguito una nota stampa, giunta in redazione il 22 ottobre, dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Teramo.

I Carabinieri di Mosciano Sant’Angelo hanno arrestato una coppia del posto che già si trovava agli arresti domiciliari per reati attinenti alle sostanze stupefacenti.

Tuttavia le continue evasioni dai domiciliari con la sistematica denuncia, da parte dei Carabinieri all’autorità giudiziaria dei due, ha fatto costretto il Tribunale di Sorveglianza di Pescara ad adottare una misura più afflittiva, disponendo il loro trasferimento in carcere.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.